Zona B: La Guida Della 30^ Giornata Di Serie B | Mondo PengWin
menu

ZONA B

ZONA B: LA GUIDA DELLA 30^ GIORNATA DI SERIE B

Zona B è il programma di approfondimento sportivo che analizza tutte le partite di calcio di Serie B attraverso la voce di Anna Maria Baccaro.

Ecco statistiche, pronostici e quote di tutte le squadre: lo studio esclusivo di Anna Maria Baccaro.

 

Vai allo Studio completo Serie B

PALERMO VENEZIA, VENERDI' ORE 20:30

PALERMO VENEZIA

Palermo Venezia, lo scontro al vertice che promette scintille

Il Palermo riprende il proprio cammino verso la promozione battendo il Lecco in una partita cruciale. Dopo un periodo difficile, con solo un punto ottenuto in tre partite, i rosanero trovano una vittoria fondamentale contro l'ultima in classifica, sigillata dal gol di Nedelcearu. Questo successo permette ai siciliani di scavalcare il Catanzaro, assicurandosi la quinta posizione in classifica e mantenendo vive le speranze per il salto diretto di categoria, grazie anche ad un ampio margine sulla nona posizione. L'attenzione si sposta ora sul big match contro il Venezia, che arriva al Barbera forte delle ultime prestazioni, dopo aver superato il Como e sconfitto il Bari. I lagunari, grazie ai gol di Gytkjaer, Altare e Pohjanpalo, continuano a mostrare la propria forza in casa. Servirà qualcosa in più in trasferta. La squadra di mister Corini, forte del proprio rendimento casalingo, dove ha ottenuto cinque vittorie nelle ultime sei partite, punta a consolidare la propria posizione in classifica nel confronto diretto, sfruttando la spinta del proprio pubblico e la propria capacità realizzativa.

Un match che promette spettacolo al Barbera:GOL.

COMO PISA, SABATO ORE 14:00

COMO PISAComo Pisa, al Sinigaglia una sfida che vale più di tre punti

Il Como conclude un ciclo di partite intensissime contro le prime della classifica con una sconfitta contro la Cremonese, nonostante un'impressionante resistenza anche in dieci uomini per gran parte della partita. Il gol di Zanimacchia ha infranto le speranze di pareggio mantenute fino a quel momento grazie alla rete di Da Cunha. Questo risultato allontana i lariani dal sogno del secondo posto, ora a quattro punti di distanza, con il Venezia interposto a quota 54 punti. Tuttavia, la squadra di Fabregas non abbandona l'ambizione di una promozione diretta in Serie A. La prossima sfida vedrà i lariani affrontare il Pisa, squadra in ascesa dopo l'ultimo successo sui fili del rasoio contro la Ternana, garantitosi grazie a Moreo. Con questo terzo risultato utile consecutivo, il Pisa si posiziona a ridosso della zona playoff, puntando a superare il Brescia, segnando un'escalation nella lotta per la promozione.

I padroni di casa sono favoriti. C'è da aspettarsi più di un gol: 1X + O1.5.

TERNANA COSENZA, SABATO ORE 14:00

TERNANA COSENZA

Ternana Cosenza, due squadre, un obiettivo comune

La Ternana si ritrova in un momento critico della stagione, con due sconfitte consecutive che la trascinano nella lotta per non retrocedere, al limite della zona playout. Nonostante una prestazione positiva contro il Pisa, agli umbri è mancata la determinazione nei momenti chiave, subendo una sconfitta per una rete arrivata all'89° minuto. Questi ultimi risultati mettono in discussione la forma mostrata nelle settimane precedenti, pur mantenendo aperta la speranza di salvezza fino alle ultime giornate del campionato. Anche per il Cosenza, le aspettative di un potenziale posto nei playoff si sono affievolite dopo recenti prestazioni sottotono. La sconfitta nel derby contro il Catanzaro ed il pareggio senza reti con un Cittadella in difficoltà hanno ridotto le ambizioni della squadra. Con soli quattro punti di vantaggio sulla zona playout, la situazione del Cosenza rimane precaria, nonostante una serie positiva nelle trasferte recenti, sottolineando l'incertezza e la competizione serrata nella parte bassa della classifica di Serie B.

La posta in palio è alta ed entrambe le squadre non possono permettersi di sbagliare: X o Gol.

ASCOLI LECCO, DOMENICA ORE 16:15

ASCOLI LECCO

Ascoli Lecco, il Picchio cerca il riscatto, il Lecco la sopravvivenza

L'Ascoli subisce un duro colpo a Marassi, perdendo in rimonta contro la Sampdoria nonostante il vantaggio tenuto fino a pochi minuti dal termine. Il gol di Duris aveva messo in vantaggio i marchigiani, ma una reazione fulminea dei blucerchiati ha ribaltato il risultato, interrompendo una striscia positiva di quattro partite della squadra di Mister Castori. Questa sconfitta non modifica significativamente la situazione in classifica per i bianconeri, che rimane a un punto dagli spareggi playout e a sei dalla salvezza automatica, ma sottolinea la necessità di tornare alla vittoria in casa, dove mancano i tre punti da metà dicembre. Il Lecco, prossimo avversario, arriva da una sconfitta contro il Palermo che lo lascia all'ultimo posto e con poche speranze di salvezza. La situazione è ulteriormente complicata dalle accuse del presidente del club riguardo possibili partite truccate, aggiungendo tensione alla già critica condizione sportiva del team. Questo prossimo incontro al Del Duca rappresenta una cruciale occasione di riscatto per entrambe le squadre.

Entrambe dovranno dare il massimo per fare punti che potrebbero valere una stagione: O1.5.

RIEPILOGO DELLO STUDIO SERIE B

SCOPRI TUTTI I PRONOSTICI

ESITI

Articoli correlati

ZONA B: LA GUIDA DELLA 34^ GIORNATA DI SERIE B

18-04-2024

Leggi di più

ZONA B: LA GUIDA DELLA 33^ GIORNATA DI SERIE B

12-04-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO