Zona B: La Guida Della 29^ Giornata Di Serie B | Mondo PengWin
menu

ZONA B

ZONA B: LA GUIDA DELLA 29^ GIORNATA DI SERIE B

Zona B è il programma di approfondimento sportivo che analizza tutte le partite di calcio di Serie B attraverso la voce di Anna Maria Baccaro.

Ecco statistiche, pronostici e quote di tutte le squadre: lo studio esclusivo di Anna Maria Baccaro.

 

Vai allo Studio completo Serie B

Compara i top bonus

PARMA BRESCIA, VENERDI' ORE 20:30

PARMA BRESCIA

Parma Brescia, per la squadra di Pecchia la fuga continua, le rondielle sognano i Playoff

Il Parma Calcio riconquista la vittoria dopo due pareggi, avvicinandosi sempre più al traguardo della Serie A. Allo stadio Liberati di Terni, la squadra emiliana dimostra la propria superiorità battendo le fere con un netto 3-1, grazie ai gol di Bonny, Benedyczak e all'autorete di Casasola, nonostante il tentativo di riapertura del match da parte di Luperini. Questa nona vittoria esterna rafforza la posizione dei crociati in vetta, estendendo a sei il numero di partite consecutive senza sconfitte, con un bilancio di quattro vittorie e due pareggi. La squadra, guidata da Pecchia, ha perso solo una volta nelle ultime 15 partite, dimostrando una notevole continuità. La prossima sfida sarà contro il Brescia, che arriva da un'impressionante vittoria per 4-2 contro il Palermo, grazie soprattutto ad una splendida prestazione di Borrelli ed a un autogol di Di Francesco, mostrando una notevole ripresa offensiva dopo un periodo di difficoltà. Questo risultato ha permesso alle rondinelle di migliorare significativamente la propria posizione in classifica, puntando ora ai playoff.

La capolista resta la favorita. Al Tadini, la squadra di Pecchia ha un imperativo, VINCERE:1X + O1.5.

COSENZA CITTADELLA, SABATO ORE 14:00

COSENZA CITTADELLACosenza Cittadella, al Marulla due squadre in cerca di riscatto

Il derby calabro si conclude con una cocente sconfitta per il Cosenza, superato in casa dal Catanzaro con un secco 0-2, un gol per tempo. Nonostante una reazione vivace dei lupi dopo il primo svantaggio, l'assenza di concretezza davanti alla porta avversaria ha precluso ogni possibilità di rimonta, consolidando il risultato a favore dei giallorossi nel finale. Questo stop interrompe il buon momento del Cosenza, che nelle ultime tre partite ha raccolto solo un punto, benché prestigioso, contro la capolista Parma, distanziandosi di quattro punti dalla zona playout e di tre dai playoff, lasciando aperte tutte le possibilità per il prosieguo del campionato. Parallelamente, il Cittadella vive un periodo buio, con l'ottava sconfitta consecutiva, questa volta in casa contro il Pisa, decisa da un gol all'89° minuto. Nonostante un possesso palla e un numero di occasioni superiori, il Cittadella vede sfumare le speranze playoff, ora a pari punti con il Modena ma effettivamente fuori dalla zona calda. Questa serie negativa cancella i precedenti risultati positivi, segnando la peggior striscia della storia del club in Serie B.

C'è da aspettarsi una gara più di studio nella prima frazione di gioco, che possa sbloccarsi nel secondo tempo: U1.51T + U2.5 2T.

CREMONESE COMO, SABATO ORE 16:15

CREMONESE COMO

Cremonese Como, per il secondo posto, la corsa si infiamma

La Cremonese si avvicina al sogno promozione grazie alla sua ottava vittoria per 1-0, la quindicesima stagionale, consolidando il secondo posto in classifica dietro all'inarrivabile Parma. L'ultimo trionfo arriva ai danni del Modena, con Bianchetti eroe di giornata grazie al suo gol allo scadere. Un risultato che evidenzia la solidità e l'equilibrio della squadra di Stroppa, forte di un trend positivo con solo due sconfitte da novembre e una difesa tra le più solide del campionato, con soli 20 gol subiti. Il prossimo appuntamento vedrà la Cremonese sfidarsi contro il Como in una partita cruciale per la lotta al secondo posto, attualmente detenuto dai grigiorossi ma con i lariani ad un solo punto di distanza. I lariani arrivano da una vittoria importante contro il Venezia, con gol di Verdi e Cutrone, quest'ultimo decisivo al 91°. Nonostante la vittoria della Cremonese nel match d'andata e un decennio di successi mancati del Como contro di loro, l'attesa è per un incontro altamente competitivo, con due delle migliori difese del campionato pronte a confrontarsi.

La posta in palio è alta e partite come queste non vanno date per scontato. Non mancherà lo spettacolo: X o Gol.

LECCO PALERMO, DOMENICA ORE 16:15

LECCO PALERMO

Lecco Palermo, tra crisi e riscatto, una partita che vale una stagione

Il Lecco continua a navigare in acque turbolente, rimanendo ancorato all'ultimo posto della classifica dopo una nuova sconfitta, la seconda in pochi giorni. Contro il Como, la squadra ha mostrato un divario prestazionale significativo, culminato in un pesante risultato finale. La situazione non è migliorata contro il Sud Tirol: nonostante una prestazione più solida, il Lecco ha fallito nell'essere incisivo e ha subito un amaro gol nel recupero da Tait, vanificando la speranza di un pareggio. La crisi sembra non avere fine, con otto sconfitte nelle ultime nove partite. Sulla panchina del Lecco, il tecnico Aglietti è già sotto pressione, con solo un pareggio e tre sconfitte da quando ha assunto l'incarico. La sua squadra ha mostrato una scarsa vena realizzativa, segnando solo un gol sotto la sua guida. Dal canto suo, il Palermo cerca di riscattarsi dopo due sconfitte consecutive, l'ultima delle quali a Brescia. Nonostante abbiano inizialmente ribaltato lo svantaggio, i siciliani hanno poi ceduto, subendo tre gol in quindici minuti. Questi risultati negativi hanno causato il sorpasso del Catanzaro in classifica, lasciando i rosanero a meno sette dalla promozione diretta. Il tecnico del Palermo, Corini, è chiamato a rivedere la strategia difensiva della squadra, considerando le sette reti subite negli ultimi due incontri, un campanello d'allarme in vista dei playoff.

Il Venezia deve cercare di mantenere la seconda posizione. Il Citta deve reagire: X2 + U4.5.

RIEPILOGO DELLO STUDIO SERIE B

SCOPRI TUTTI I PRONOSTICI

ESITI

Articoli correlati

ZONA B: LA GUIDA DELLA 33^ GIORNATA DI SERIE B

12-04-2024

Leggi di più

ZONA B: LA GUIDA DELLA 32^ GIORNATA DI SERIE B

05-04-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO