Zona B: La Guida Della 27^ Giornata Di Serie B | Mondo PengWin
menu

ZONA B

ZONA B: LA GUIDA DELLA 27^ GIORNATA DI SERIE B

Zona B è il programma di approfondimento sportivo che analizza tutte le partite di calcio di Serie B attraverso la voce di Anna Maria Baccaro.

Ecco statistiche, pronostici e quote di tutte le squadre: lo studio esclusivo di Anna Maria Baccaro.

 

Vai allo Studio completo Serie B

CATANZARO BARI, MARTEDI' ORE 20:30

CATANZARO BARI

Catanzaro Bari, scontro playoff,tra sogni e delusioni

Nella giornata clou della Serie B, il Catanzaro si è imposto per 2-1 sul Cittadella in un match cruciale per le ambizioni playoff, conquistando una vittoria fondamentale al Tombolato. La partita si è accesa al 20° minuto con una magistrale realizzazione di Iemmello da fuori area, che ha poi raddoppiato dopo il pareggio di Baldini, dimostrandosi l'uomo chiave del match. Questo successo catapulta il Catanzaro nella corsa ai playoff, ora a +8 dal nono posto con 12 partite al termine. La formazione di Vivarini, ritrovata dopo un periodo di alti e bassi, estende a cinque le partite senza sconfitte, segno di un rinnovato spirito combattivo. Nel frattempo, il Bari incappa in una sconfitta contro il SudTirol, evidenziando una stagione di altalenanti prestazioni. Nonostante le iniziali speranze suscitate dalle prime vittorie sotto la guida di Iachini, la sconfitta a Bolzano riporta i galletti di fronte alle loro incertezze, lasciando aperte le questioni sulle reali possibilità di rincorsa ai playoff.

Sarà una gara importante per entrambe. I padroni di casa, però, sono favoriti: 1X + U4.5.

PALERMO TERNANA, MARTEDI' ORE 20:30

PALERMO TERNANAPalermo Ternana, dalla delusione al riscatto, un match chiave

Il Palermo ritorna da Cremona con sentimenti contrastanti, avendo mancato l'opportunità di agguantare il secondo posto in classifica. Dopo un inizio promettente e un vantaggio di due gol nel primo tempo, oltre a un uomo in più sul campo, i rosanero non sono riusciti a capitalizzare nella ripresa, subendo due reti e terminando la partita in pareggio. Nonostante la superiorità numerica, la squadra di Corini ha mostrato difficoltà nel creare occasioni significative. Questo pareggio non oscura però le prestazioni positive delle ultime 11 giornate, in cui il Palermo ha collezionato 6 vittorie e 3 pareggi. Il prossimo impegno vedrà i siciliani ospitare la Ternana, che arriva da un pareggio casalingo contro il Lecco. I rossoverdi, nonostante alcune difficoltà, continuano a mostrare segnali di ripresa, estendendo a 3 le gare consecutive senza sconfitte e mantenendo la porta inviolata per due partite di fila. La sfida al Barbera promette di essere cruciale per entrambe le squadre, con i siciliani che puntano alla promozione diretta e le fere che cercano di migliorare il proprio rendimento in trasferta per assicurarsi la salvezza.

C'è da aspettarsi una gara più di studio nella prima frazione di gioco, che possa aprirsi nei secondi 45': U2.51T + O0.5 2T.

PARMA COSENZA, MARTEDI' ORE 20:30

PARMA COSENZA

Parma Cosenza, tra conferme e sorprese, la battaglia al Tardini

Nel big match di giornata, il Parma rallenta la sua corsa verso la promozione diretta pareggiando contro il Como, con un vantaggio ora ridotto a 7 punti sulla prima inseguitrice. Al Senigaglia, la capolista si era portata in vantaggio già dopo 3 minuti con Benedyczak, ma il gol di Verdi per il Como ha riportato l'equilibrio, con i ducali che nella ripresa hanno optato per la conservazione del risultato. Nonostante la frenata, la squadra di Pecchia mantiene una solida prima posizione, grazie a una serie positiva che ha visto 6 vittorie nelle ultime 9 partite, confermando la difficoltà per le inseguitrici di colmare il divario creatosi. Il Parma si prepara ora ad accogliere il Cosenza, in cerca di riscatto dopo la sconfitta casalinga contro una Sampdoria in ripresa, segnando la fine di un periodo fruttuoso per i calabresi, che li aveva visti inanellare 5 risultati utili consecutivi. La sfida al Tardini si preannuncia quindi come un'opportunità per entrambe le squadre di rilanciarsi dopo gli ultimi ostacoli incontrati.

La posta in palio è alta e partite come queste non vanno date per scontato: O2.5.

VENEZIA CITTADELLA, MERCOLEDI' ORE 20:30

VENEZIA CITTADELLA

Venezia Cittadella, c'è aria di derby al Penzo

Il Venezia conquista una vittoria cruciale al fotofinish contro il Pisa, balzando in solitaria al secondo posto della classifica. L'incontro, svoltosi all'Arena Garibaldi, è stato sbloccato all'ora di gioco da Joel Pohjanpalo, autore del suo 14esimo gol stagionale. Tuttavia, il vantaggio dei lagunari viene annullato da Bonfanti, che pareggia per i padroni di casa. Nonostante ciò, i pisani si accontentano troppo presto e vengono puniti nel recupero da Olivieri, che regala ai veneziani la seconda vittoria esterna di fila. Questo successo non solo riduce a 7 punti il distacco dalla vetta, ma consolida la posizione del Venezia nei playoff, grazie a un vantaggio di 14 punti sulla nona posizione con ancora 12 partite da giocare. L'attacco, con 47 gol fatti, si conferma il punto di forza della squadra guidata da Vanoli, evidenziato dal fatto di aver segnato per il decimo turno consecutivo. La prossima sfida vedrà il Venezia ospitare il Cittadella, una squadra in crisi di risultati, nel derby veneto al Penzo. Nonostante il ritorno al gol del capitano Baldini contro il Catanzaro, i granata devono invertire la rotta per mantenere vive le speranze playoff, nonostante le difficoltà esterne persistenti dall'inizio di dicembre.

Il Venezia deve cercare di mantenere la seconda posizione. Il Citta deve reagire: Gol.

 

RIEPILOGO DELLO STUDIO SERIE B

SCOPRI TUTTI I PRONOSTICI

ESITI

Articoli correlati

ZONA B: LA GUIDA DELLA 38^ GIORNATA DI SERIE B

09-05-2024

Leggi di più

ZONA B: LA GUIDA DELLA 37^ GIORNATA DI SERIE B

04-05-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO