PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-UDINESE: FRIULANI IN LAGUNA | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-UDINESE: FRIULANI IN LAGUNA

SERIE A
10 APR 2022
14:00

Al Penzo, il Venezia si prepara ad ospitare l’Udinese, in un match fondamentale per l’obiettivo salvezza: appuntamento domenica alle 15.

VENEZIA-UDINESE, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Le quote propendono verso i friulani: la vittoria casalinga è data a 3.25, il pareggio a 3.35, mentre il successo ospite vale 2.20 volte la posta.

VENEZIA BEFFATO, UDINESE A VALANGA

Gli arancioneroverdi raccolgono una sconfitta pesantissima a La Spezia, maturata nei secondi finali: il quinto KO consecutivo mantiene ancora a galla i veneti, complice la contemporanea sconfitta di Genoa e Cagliari, ma si tratta dell’ennesima occasione persa. L’Udinese strapazza il Cagliari, infliggendo cinque reti ai sardi: un formidabile Beto trascina i bianconeri al dodicesimo posto in classifica (a quota 33), al pari di Empoli e Bologna.

RIENTRA HENRY, CI PROVA DEULOFEU

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
19° Venezia 30 22
13° Udinese 29 33

Statistiche stagionali

5 Vittorie

18 Sconfitte

7 Pareggi

Goal Fatti: 25

Goal subiti: 55

Media Goal Fatti: 0.83

Media Goal subiti: 1.83

Forma

Venezia

L

Spezia 1 - 0 Venezia
02-04-2022

L

Venezia 0 - 2 Sampdoria
20-03-2022

L

Lazio 1 - 0 Venezia
14-03-2022

L

Venezia 1 - 4 Sassuolo
06-03-2022

L

Hellas Verona 3 - 1 Venezia
27-02-2022

Udinese

W

Venezia 5 - 1 Cagliari
03-04-2022

L

Napoli 2 - 1 Venezia
19-03-2022

D

Venezia 1 - 1 Roma
13-03-2022

W

Venezia 2 - 1 Sampdoria
05-03-2022

D

Milan 1 - 1 Venezia
25-02-2022

Scontri diretti

3

SERIE A

Venezia - Udinese

27 AGO 2021

0

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
19° Venezia 30 22
13° Udinese 29 33

Statistiche stagionali

7 Vittorie

10 Sconfitte

12 Pareggi

Goal Fatti: 41

Goal subiti: 47

Media Goal Fatti: 1.41

Media Goal subiti: 1.62

QUI VENEZIA:

I lagunari si sciolgono nel finale di gara del Picco, rimediando l’ennesimo passo falso di questo girone di ritorno. La zampata di Gyasi condanna i veneti, che si giocheranno una grande fetta di salvezza nel match contro i friulani. Ethan Ampadu, difensore dei veneti, ha analizzato la sconfitta: “È stata una partita difficile. Nel calcio, purtroppo, bisogna segnare. Dobbiamo migliorare in attacco, però siamo ancora confidenti che possiamo ancora farcela. E sicuramente non molliamo”. La determinazione non manca, ma il calendario non sarà clemente: Udinese, Fiorentina, Atalanta e Juventus saranno le prossime avversarie del Venezia. Pochi spiragli per gli uomini di Zanetti, che però venderanno cara la pelle. Capitolo formazione: torna a disposizione Henry: il suo impiego dal primo minuto sembra altamente probabile. Completeranno il tridente Aramu e uno tra Okereke e Johnsen, con il primo favorito sul secondo. In mezzo al campo trio composto da Cuisance, Vacca e Ampadu, mentre tra i pali fiducia a Maenpaa (ancora out Romero).

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI UDINESE:

I bianconeri travolgono il malcapitato Cagliari, rifilando una sonora batosta ai rossoblù. Strepitoso Beto, che si riscatta dopo un periodo complicato e timbra la sua prima tripletta in Serie A. Cioffi ha elogiato l’attaccante portoghese, sottolineando l’atteggiamento dei suoi ragazzi: “Non avevo dubbi, come non avevo dubbi sugli altri. L'aspetto sul quale noi poniamo il focus è che chi entra lo fa per vincere, per esser parte di un progetto. Questa è una grande conquista di mentalità di squadra”. Buona prova anche di Pereyra: l’argentino sforna assist e buone giocate, salvo poi rimediare un cartellino che lo costringerà a saltare la trasferta di Venezia. Formidabile Molina, autore di un gioiello da vedere e rivedere: l’esterno occuperà la corsia destra, mentre sul binario sinistro spazio a Udogie. Possibile il rientro di Deulofeu, così come quello di Perez: quest’ultimo si gioca una maglia da titolare con Nuytinck. Marì, dopo aver scontato la squalifica, si appresta a dirigere la retroguardia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Vacca, Ampadu; Aramu, Henry, Okereke. Allenatore: Zanetti.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Mari', Nuytinck; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto. Allenatore: Cioffi.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI VENEZIA-UDINESE

Numeri e curiosità:

Venezia e Udinese non pareggiano in Serie A dal 1999: da allora, un’affermazione veneta e tre friulane.

Il Venezia subisce gol da 17 giornate consecutive: solo la Salernitana vanta una striscia aperta più lunga.

L’Udinese è reduce da 6 sfide consecutive in cui ha registrato il segno gol.

Nel 2022, i friulani non hanno ancora ottenuto i tre punti lontano da casa, realizzando appena 2 reti.

 

 

 

La disamina finale:

Il Venezia non può fallire: i veneti sono attesi ad una reazione, sia sul piano mentale che dei risultati. I padroni di casa aggrediranno il match, ma senza lasciare eccessivi spazi: la sfida sarà bloccata nella prima frazione, a causa della tensione, salvo poi sbloccarsi nella seconda parte (under 1.5 primo tempo + over 0.5 secondo tempo): attenzione al rientro di Henry, pronto a cancellare l’ingenua espulsione di due giornate fa.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO