PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-SALERNITANA: SI SFIDANO LE NEOPROMOSSE | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-SALERNITANA: SI SFIDANO LE NEOPROMOSSE

SERIE A
26 OTT 2021
18:30

Al Penzo, in apertura di infrasettimanale, va in scena una sfida tra neopromosse: il Venezia ospita la Salernitana.

VENEZIA-SALERNITANA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Secondo i bookmakers i padroni di casa partono con i favori del pronostico: il segno 1 quota 2.05, la x 3.40, mentre il 2 vale 3.70 la posta.

SCONTRO DIRETTO PER LA SALVEZZA

Entrambe le compagini sono reduci da una sconfitta: il Venezia si è arreso per 3-1 in casa del Sassuolo, non riuscendo a dare continuità alla vittoria ottenuta la settimana prima; la Salernitana ha perso tra le mura amiche contro l’Empoli ed è sempre più ultima in classifica.

SFIDA TRA PEGGIORI ATTACCHI

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
16° Venezia 9 8
20° Salernitana 9 4

Statistiche stagionali

2 Vittorie

5 Sconfitte

2 Pareggi

Goal Fatti: 7

Goal subiti: 15

Media Goal Fatti: 0.78

Media Goal subiti: 1.67

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
16° Venezia 9 8
20° Salernitana 9 4

Statistiche stagionali

1 Vittorie

7 Sconfitte

1 Pareggi

Goal Fatti: 8

Goal subiti: 21

Media Goal Fatti: 0.89

Media Goal subiti: 2.33

QUI VENEZIA:

I lagunari, dopo un buon primo tempo, si sono sciolti contro il Sassuolo nel match di sabato, uscendo dal Mapei Stadium con zero punti. La classifica trasmette ancora discreta fiducia e la sfida alla Salernitana è un’occasione ghiotta per provare a fare un balzo verso la pancia del gruppo. Il Venezia non segna grandi quantità di reti, ma sta riuscendo a trovare il gol con continuità (nelle ultime 7 partite i veneti hanno gonfiato la rete in 6 occasioni); inoltre, la difesa sta rispondendo bene: numeri alla mano, la squadra allenata da Zanetti subisce meno gol rispetto a diverse squadre che occupano una posizione più alta in classifica. Il mister ex Ascoli, in vista della delicatissima sfida contro i granata, si affiderà al consueto 4-3-3: davanti a Romero, sicuri del posto Mazzocchi e Ceccaroni, mentre Svoboda ed Ebuehi sono insidiati rispettivamente da Caldara e Haps. In mezzo al campo, Peretz dovrebbe sostituire Busio, affiancando Crnigoj e Ampadu; davanti, Aramu e Okereke supporteranno la punta centrale: Henry parte in vantaggio, ma Forte può ancora dire la sua.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI SALERNITANA:

I granata si ritrovano in una situazione disperata, con appena 4 punti raccolti in 9 giornate: un inizio di stagione nettamente al di sotto delle aspettative, per una piazza piena di entusiasmo e fiducia. Il cambio di allenatore (da Castori a Colantuono) non ha sortito alcun effetto: il primo tempo concluso per 0-4 in favore dell’Empoli è stato imbarazzante sia per la squadra che per i tifosi. La reazione d’orgoglio nella seconda frazione può essere un punto di partenza, ma non dovrà essere l’unico aspetto da tenere in considerazione: la Salernitana segna poco e subisce troppo, dunque bisogna iniziare a lavorare sull’aspetto tattico e tecnico, che nel calcio fa la differenza. Mister Colantuono vuole invertire la rotta fin dalla sfida di Venezia e manderà in campo una formazione speculare a quella dei veneti: 4-3-3, con Zortea-Kechrida unico dubbio in linea difensiva. Nella zona mediana Obi potrebbe avere la meglio su Strandberg, mentre i veri cambiamenti riguarderanno la zona offensiva: il tecnico romano sembra intenzionato a schierare il tridente formato da Ribery, Simy e Bonazzoli. Inizialmente in panchina, dunque, sia Djuric che Gondo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Ebuehi; Crnigoj, Ampadu, Peretz; Aramu, Henry, Okereke. Allenatore: Zanetti.

Salernitana (4-3-3): Belec; Zortea, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Kastanos; Ribery, Bonazzoli, Simy. Allenatore: Colantuono

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI VENEZIA-SALERNITANA

Numeri e curiosità:

L’ultimo precedente in Serie A tra le due squadre risale al XX secolo (1999) e si è concluso sullo 0-0.

Gli ultimi tre confronti giocati in Serie B sono stati tutti vinti dai granata.

Venezia e Salernitana sono i peggiori attacchi del torneo, rispettivamente con 8 e 7 reti realizzate.

Il Venezia ha mandato a referto solo 5 giocatori: nessuna squadra ha fatto peggio.

La Salernitana non ha ancora guadagnato 1 punto in trasferta da inizio stagione.

Le migliori quote trovate dal nostro comparatore:

La sfida termina in parità: 3.40

Segnano entrambe le squadre: 1.75

Ribery marcatore: 4.50

Risultato esatto 1-1: 5.75

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO