PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-GENOA: È UNA FINALE | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO VENEZIA-GENOA: È UNA FINALE

SERIE A
20 FEB 2022
15:00

Al Penzo, il Venezia ospita il Genoa in uno scontro delicatissimo in zona salvezza: vietato fallire.

VENEZIA-GENOA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Le quote sono estremamente equilibrate: la vittoria casalinga è data a 2.55, il pareggio a 3.20, mentre il successo ospite vale 2.80 volte la posta.

COLPACCIO DEI LAGUNARI A TORINO

Vittoria fondamentale per il Venezia nell’ultimo turno di campionato: l’1-2 maturato a Torino permette ai veneti di uscire nuovamente dalla zona retrocessione (pari punti con il Cagliari, ma con una gara in meno). La strada è ancora lunga, ma una bella fetta di salvezza passa dalla sfida con il Genoa. Proprio il grifone si trova davanti, con molta probabilità, all’ultima spiaggia. Il pareggio deludente maturato a Marassi contro il fanalino di coda Salernitana costringe i rossoblù a stringere i tempi e cercare obbligatoriamente i tre punti.

FIDUCIA AD HENRY, RIENTRA CRISCITO

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
18° Venezia 24 21
19° Genoa 25 15

Statistiche stagionali

5 Vittorie

13 Sconfitte

6 Pareggi

Goal Fatti: 22

Goal subiti: 43

Media Goal Fatti: 0.92

Media Goal subiti: 1.79

Forma

Venezia

W

Torino 1 - 2 Venezia
12-02-2022

L

Venezia 0 - 2 Napoli
06-02-2022

L

Inter 2 - 1 Venezia
22-01-2022

D

Venezia 1 - 1 Empoli
16-01-2022

L

Atalanta 2 - 0 Venezia
12-01-2022

Genoa

D

Venezia 1 - 1 Salernitana
13-02-2022

D

Roma 0 - 0 Venezia
05-02-2022

D

Venezia 0 - 0 Udinese
22-01-2022

L

Fiorentina 6 - 0 Venezia
17-01-2022

L

Milan 3 - 1 Venezia
13-01-2022

Scontri diretti

0

SERIE A

Venezia - Genoa

31 OTT 2021

0

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
18° Venezia 24 21
19° Genoa 25 15

Statistiche stagionali

1 Vittorie

12 Sconfitte

12 Pareggi

Goal Fatti: 21

Goal subiti: 46

Media Goal Fatti: 0.84

Media Goal subiti: 1.84

QUI VENEZIA:

I lagunari centrano l’impresa a Torino, nonostante il finale thriller. Il cuore e l’orgoglio veneto ha resistito all’assalto granata e con un pizzico di fortuna il Venezia è riuscito a portare a casa un risultato importantissimo. Mister Zanetti ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi: “Oggi avevo chiesto alla squadra un cambio caratteriale e soprattutto di non soffrire in questo periodo, perché quando non si vince si rischia alla prima difficoltà di perdere l’autostima, di perdere il carattere. La partita è stata nel complesso ottima”. I tre punti possono trasmettere la carica giusta per affrontare un’altra sfida delicatissima, in cui servirà la qualità mostrata a Torino, con Aramu che dovrà fare la differenza: le speranze di salvezza passano principalmente dai suoi piedi. Il fantasista si piazzerà nel tridente offensivo, composto da Henry e Nani, che potrebbero avere la meglio su Nsame e Johnsen. In mezzo al campo, spazio a Cuisance e Crnigoj (rinfrancato dal gol a Torino), mentre Ampadu e Vacca duellano per una maglia da titolare. Squalificati Busio e Okereke.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI GENOA:

I rossoblù hanno sprecato un’occasione unica per accorciare in classifica e avvicinarsi al diciassettesimo posto. Il pareggio interno con la Salernitana rischia di condannare il Genoa, ora costretto a ottenere il bottino pieno a Venezia. Ottima prestazione di Destro, autore del gol del vantaggio e di alcune buone giocate. Blessin ha analizzato così la partita: “Abbiamo avuto un paio di chances nel primo tempo ma non siamo riusciti a concretizzare. Col primo gol abbiamo avuto un po’ più di fiducia, segnando il secondo la gara sarebbe finita”. La prestazione difensiva è stata ancora una volta positiva, ma le possibilità di salvezza dipendono in larga parte dalla produzione in fase offensiva: ad eccezione di Destro, nessuno è in grado di prendersi la squadra sulle spalle, di compiere la giocata decisiva. Al Penzo, Blessin si affiderà al trio Ekuban-Amiri-Yeboah alle spalle del bomber ex Roma, tra le altre. Verso il rientro dal primo minuto capitan Criscito, che dovrebbe spedire in panchina Maksimovic. Confermata la coppia in mediana Sturaro-Badelj: ancora dalla panchina Rovella.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Ampadu, Crnigoj; Aramu, Henry, Nani. Allenatore: Zanetti.

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Ostigard, Vasquez, Criscito; Sturaro, Badelj; Ekuban, Amiri, Yeboah; Destro. Allenatore: Blessin.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI VENEZIA-GENOA

Numeri e curiosità:

Il match di andata si è concluso sul risultato di 0-0: si tratta, finora, dell’unico risultato a reti bianche registrato dal Venezia in campionato.

I lagunari non vincono tra le mura amiche da oltre 3 mesi (3-2 in rimonta sulla Roma).

Il Genoa è imbattuto da 3 partite in Serie A: in stagione non è mai giunto a 4 gare consecutive senza sconfitte.

Mattia Aramu, capocannoniere del Venezia, è a secco da 7 giornate: è il suo digiuno più lungo in campionato.

 

 

 

La disamina finale:

Incontro tesissimo al Penzo: in palio punti troppo importanti, che possono decidere un’intera annata. Il match sarà bloccato nel primo tempo, con pochi gol (meno di due), per poi sbloccarsi nella ripresa. Potrebbe arrivare il successo del Genoa, che porrà fine al digiuno di sconfitte che dura da troppo tempo.

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO