PRONOSTICI CALCIO SALERNITANA-BOLOGNA: ULTIME CHIAMATE GRANATA | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO SALERNITANA-BOLOGNA: ULTIME CHIAMATE GRANATA

SERIE A
26 FEB 2022
15:00

All’Arechi, i granata aprono il sabato (ore 15) ospitando i felsinei, reduci dalla vittoria in rimonta sullo Spezia.

SALERNITANA-BOLOGNA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Le quote propendono verso la squadra ospite: la vittoria granata è data a 3.20, il pareggio a 3.45, il successo rossoblù vale 2.20 volte la posta.

IMPRESA CAMPANA, REAZIONE ROSSOBLÙ

I granata firmano una delle imprese del turno precedente, bloccando la capolista Milan sul pareggio. La strada verso la salvezza è ancora lunga e tortuosa, ma l’atteggiamento è quello giusto. Il Bologna torna a sorridere a distanza di settimane: vantaggio spezzino ribaltato e tre punti che allontanano significativamente il diciottesimo posto. I felsinei vogliono dare continuità, espugnando l’Arechi.

FINALMENTE ARNAUTOVIC

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
20° Salernitana 24 14
12° Bologna 25 31

Statistiche stagionali

3 Vittorie

16 Sconfitte

5 Pareggi

Goal Fatti: 19

Goal subiti: 55

Media Goal Fatti: 0.79

Media Goal subiti: 2.29

Forma

Salernitana

D

Salernitana 2 - 2 Milan
19-02-2022

D

Genoa 1 - 1 Salernitana
13-02-2022

D

Salernitana 2 - 2 Spezia
07-02-2022

L

Napoli 4 - 1 Salernitana
23-01-2022

L

Salernitana 0 - 3 Lazio
15-01-2022

Bologna

W

Salernitana 2 - 1 Spezia
21-02-2022

L

Lazio 3 - 0 Salernitana
12-02-2022

D

Salernitana 0 - 0 Empoli
06-02-2022

L

Hellas Verona 2 - 1 Salernitana
21-01-2022

L

Salernitana 0 - 2 Napoli
17-01-2022

Scontri diretti

3

SERIE A

Salernitana - Bologna

22 AGO 2021

2

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
20° Salernitana 24 14
12° Bologna 25 31

Statistiche stagionali

9 Vittorie

12 Sconfitte

4 Pareggi

Goal Fatti: 31

Goal subiti: 41

Media Goal Fatti: 1.24

Media Goal subiti: 1.64

QUI SALERNITANA:

I padroni di casa sembrano rivitalizzati dopo l’arrivo in panchina di mister Nicola. La sfida proibitiva contro la capolista Milan è stata affrontata con grinta ed entusiasmo: in vantaggio ad un quarto d’ora dal termine, la Salernitana ha assaporato un’impresa storica, che avrebbe aumentato le flebili speranze di salvezza. “Bisogna avere la disponibilità da parte di tutti i ragazzi per salvarsi e credo che questa squadra possa puntare alla salvezza solamente giocando in maniera propositiva e aggressiva”, ha dichiarato un fiducioso Nicola. Ancora a segno Bonazzoli, ottima prestazione di Djuric: gli attaccanti, spesso mancati nel corso della stagione, iniziano ad essere determinanti. In vista della sfida al Bologna, le ottime notizie riguardano i recuperi di Verdi, Ribery e Perotti, anche se solo il centrocampista ex Napoli dovrebbe partire dal primo minuto. Retroguardia confermata, mentre in mezzo al campo è vivo il ballottaggio tra Kastanos e Bohinen. In dubbio Gyomber, a causa di problemi fisici.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI BOLOGNA:

I felsinei ritrovano i tre punti, a distanza di due mesi. Prova di carattere del Bologna, colpito a freddo dallo Spezia nel Monday night scorso, ma capace di ribaltare la situazione, trascinato da un Arnautovic ritrovato. L’austriaco ritrova il gol, siglando addirittura una doppietta: con i problemi fisici alle spalle, l’ex West Ham punta a concludere la stagione da protagonista. Mihajlovic ha elogiato i suoi, mostrando tutta la propria soddisfazione: “Al di là dei moduli è stato importante l’atteggiamento e il coraggio, era importante vincere e l’abbiamo fatto. Merito ai ragazzi perché mi hanno dato disponibilità e fiducia”. Ancora a secco di gol Soriano: il centrocampista, però, è stato prezioso in mezzo al campo, attraverso recuperi e inserimenti offensivi. All’Arechi, rientreranno Svanberg e Medel dopo aver scontato il turno di squalifica: il cileno sarà affiancato da Bonifazi e Theate, mentre lo svedese comporrà il duo in mediana insieme a Soriano. Probabile utilizzo del tridente offensivo, con Orsolini e Barrow sull’esterno e Arnautovic riferimento centrale.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Salernitana (4-3-1-2): Sepe; Mazzocchi, Fazio, Dragusin, Ranieri; Ederson, Coulibaly, Kastanos; Verdi; Bonazzoli, Djuric. Allenatore: Nicola.

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Soriano, Hickey; Orsolini, Barrow; Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI SALERNITANA-BOLOGNA

Numeri e curiosità:

L’ultima vittoria della Salernitana sul Bologna in Serie A risale al 1999 (4-0).

In 7 delle ultime 8 giornate, la Salernitana ha fatto registrare l’esito over 2.5.

Nelle scorse 5 trasferte, il Bologna ha sempre concesso 2 o più gol agli avversari.

Marko Arnautovic ha realizzato la sua prima doppietta in Serie A nel turno precedente contro lo Spezia.

 

 

 

La disamina finale:

La Salernitana è in fiducia dopo l’arrivo di Nicola, così come il Bologna, reduce dalla prima vittoria del 2022. La sfida sarà giocata a viso aperto: i granata non hanno nulla da perdere e aggrediranno il match, galvanizzati dopo l’ottima prestazione con il Milan. I felsinei, però, faranno valere la propria qualità: non usciranno sconfitti, ma subiranno almeno una rete (possibili risultati 1-1/1-2). Attenzione ad Arnautovic, pronto a colpire ancora, dopo essersi sbloccato.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO