PRONOSTICI CALCIO LAZIO-VENEZIA: MONDAY NIGHT ALL’OLIMPICO | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO LAZIO-VENEZIA: MONDAY NIGHT ALL’OLIMPICO

SERIE A
14 MAR 2022
20:45

Lunedì alle 20:45 all’Olimpico, i lagunari fanno visita ai biancocelesti per tentare l’impresa e riprendere il percorso verso la salvezza.

LAZIO-VENEZIA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

La Lazio parte con i favori del pronostico: la vittoria biancoceleste quota 1.33, il pareggio 5.25, mentre il successo lagunare vale 8.50 volte la posta.

BIANCOCELESTI SHOW, CROLLO VENEZIA

La Lazio incanta a Cagliari, superando agilmente i sardi reduci da un filotto di risultati positivi. I tre punti rilanciano gli uomini di Sarri, distanti appena una lunghezza dal duo composto da Atalanta e Roma. Senza coppe, i biancocelesti possono puntare al doppio sorpasso in questo finale di stagione. Male, invece, il Venezia, che cede tra le mura amiche ad un Sassuolo troppo superiore. Il poker subito inguaia i lagunari, anche se il distacco sulle principali concorrenti (tutte perdenti) è rimasto invariato.

SQUALIFICATO MARUSIC, CHANCE PER NANI

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Lazio 28 46
18° Venezia 27 22

Statistiche stagionali

13 Vittorie

8 Sconfitte

7 Pareggi

Goal Fatti: 57

Goal subiti: 42

Media Goal Fatti: 2.04

Media Goal subiti: 1.5

Forma

Lazio

W

Cagliari 0 - 3 Lazio
05-03-2022

L

Lazio 1 - 2 Napoli
27-02-2022

D

Lazio 2 - 2 Porto
24-02-2022

D

Udinese 1 - 1 Lazio
20-02-2022

L

Porto 2 - 1 Lazio
17-02-2022

Venezia

L

Lazio 1 - 4 Sassuolo
06-03-2022

L

Hellas Verona 3 - 1 Lazio
27-02-2022

D

Lazio 1 - 1 Genoa
20-02-2022

W

Torino 1 - 2 Lazio
12-02-2022

L

Lazio 0 - 2 Napoli
06-02-2022

Scontri diretti

1

SERIE A

Lazio - Venezia

22 DIC 2021

3

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Lazio 28 46
18° Venezia 27 22

Statistiche stagionali

5 Vittorie

15 Sconfitte

7 Pareggi

Goal Fatti: 25

Goal subiti: 51

Media Goal Fatti: 0.93

Media Goal subiti: 1.89

QUI LAZIO:

I padroni di casa reagiscono dopo la cocente beffa maturata all’ultimo minuto contro il Napoli. La Lazio dimostra personalità e si impone nettamente in un campo rimasto inviolato per oltre due mesi. Prestazione di spessore per Felipe Anderson e Luis Alberto, entrambi a segno e autori di numerose giocate sopraffine.  “Abbiamo un grande cuore e siamo un grande gruppo. Tutti si aspettavano che trovavamo prima la continuità, ma da dicembre siamo migliorati molto. La squadra da tempo sta giocando in questo modo. Se giochiamo così la fortuna sarà dalla nostra parte e vinceremo molte partite”, ha dichiarato il centrocampista spagnolo al termine del match. In vista del Monday night, Sarri schiererà il consueto 4-3-3, con Hysaj (a destra) e Radu (a sinistra) nel ruolo di terzini, a causa della squalifica di Marusic e della probabilissima assenza di Lazzari. Lotta serrata nel tridente offensivo tra Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni: i posti disponibili sono due, uno sarà costretto ad accomodarsi in panchina.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI VENEZIA:

I veneti subiscono una pesante lezione a domicilio: il Sassuolo di Dionisi passeggia al Penzo e condanna la banda di Zanetti all’ennesima sconfitta in stagione. Il mister ha provato a spronare i suoi: “In questo preciso momento, stiamo dimostrando di meritare la posizione che abbiamo. Spero che prestazioni come queste diano a tutti quantomeno uno scatto di orgoglio: non c’è spazio per la paura”. Un tentativo di spingere i calciatori a dare qualcosa in più per agguantare una salvezza che appare sempre più a rischio. Crisi nera per Aramu: oltre al rigore sbagliato ormai a risultato compromesso, il fantasista classe ’95 sembra essersi smarrito. Il calo nella seconda parte di stagione è preoccupante, così come quello della retroguardia, in costante affanno contro i neroverdi: i tre rigori concessi ne sono la testimonianza più netta. All’Olimpico, rischiano Ampadu e Caldara, insidiati da Mateju e Svoboda, mentre lo squalificato Aramu sarà rimpiazzato da Nani. Duello in mediana tra Kiyine e Fiordilino.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. Allenatore: Sarri.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Ampadu; Nani, Henry, Okereke. Allenatore: Zanetti.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI LAZIO-VENEZIA

Numeri e curiosità:

Il Venezia non batte la Lazio in Serie A dal 2000: da allora, un pareggio e tre affermazioni biancocelesti.

La Lazio vanta il secondo miglior attacco casalingo del torneo, con 32 reti segnate in 13 partite.

In 6 delle ultime 7 giornate, il Venezia ha fatto registrare l’esito gol.

Ciro Immobile ha realizzato 7 gol in Serie A nel 2022: nessuno ha fatto meglio.

 

 

 

La disamina finale:

La Lazio vola sulle ali dell’entusiasmo e farà valere la superiorità tecnica. Il Venezia imposterà il match sulla difensiva, ma una volta sbloccata la partita, i biancocelesti porteranno a casa il risultato con discreta facilità. Attenzione a Milinkovic-Savic, che manca l’appuntamento col gol da oltre un mese.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO