PRONOSTICI CALCIO INTER-HELLAS VERONA: ASSALTO NERAZZURRO | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO INTER-HELLAS VERONA: ASSALTO NERAZZURRO

SERIE A
09 APR 2022
17:00

Sabato alle 18, l’Inter ospita il Verona per confermare il successo dell’Allianz Stadium e mettere pressione alle dirette concorrenti.

INTER-HELLAS VERONA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Secondo i principali bookmakers, i nerazzurri partono con i favori del pronostico: il segno 1 quota 1.35, la X 5.25, mentre il 2 vale 8.00 volte la posta.

LA BENEAMATA SOFFRE MA ESULTA

L’Inter espugna l’Allianz Stadium grazie al rigore di Calhanoglu e conquista una vittoria tanto sofferta quanto importante nella lotta per il titolo: i nerazzurri restano sulla scia di Napoli e Milan e mantengono vive le speranze scudetto. L’Hellas Verona ritrova i tre punti, superando per 1-0 il Genoa: Sassuolo scavalcato e nono posto solitario in classifica. A San Siro, gli scaligeri giocheranno senza pressioni per tentare un’impresa sulla carta proibitiva.

SQUALIFICATO LAUTARO, DUBBIO BARAK

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Inter 30 63
Hellas Verona 31 45

Statistiche stagionali

18 Vittorie

3 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 63

Goal subiti: 24

Media Goal Fatti: 2.1

Media Goal subiti: 0.8

Forma

Inter

W

Juventus 0 - 1 Inter
03-04-2022

D

Inter 1 - 1 Fiorentina
19-03-2022

D

Torino 1 - 1 Inter
13-03-2022

W

Liverpool 0 - 1 Inter
08-03-2022

W

Inter 5 - 0 Salernitana
04-03-2022

Hellas Verona

W

Inter 1 - 0 Genoa
04-04-2022

D

Empoli 1 - 1 Inter
20-03-2022

L

Inter 1 - 2 Napoli
13-03-2022

D

Fiorentina 1 - 1 Inter
06-03-2022

W

Inter 3 - 1 Venezia
27-02-2022

Scontri diretti

1

SERIE A

Inter - Hellas Verona

27 AGO 2021

3
1

SERIE A

Inter - Hellas Verona

25 APR 2021

0
1

SERIE A

Inter - Hellas Verona

23 DIC 2020

2
2

SERIE A

Inter - Hellas Verona

09 LUG 2020

2
2

SERIE A

Inter - Hellas Verona

09 NOV 2019

1

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Inter 30 63
Hellas Verona 31 45

Statistiche stagionali

12 Vittorie

10 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 56

Goal subiti: 47

Media Goal Fatti: 1.81

Media Goal subiti: 1.52

QUI INTER:

I nerazzurri risorgono, conquistando il derby d’Italia, al termine di una gara accesa, tirata. La Beneamata colpisce al momento giusto ed è fortunata in alcuni momenti, ma riesce a portare a casa il bottino pieno. Coraggioso Calhanoglu, che dopo aver fallito il rigore (ritenuto invalido dal Var), si ripresenta dal dischetto freddando Szczesny. Prestazione robusta di Skriniar, che guida con autorità il pacchetto arretrato, mentre sono apparsi appannati sia Dzeko che Lautaro Martinez. In vista della sfida al Verona, Inzaghi mette in guardia i suoi: “Sarà una partita molto importate per noi e difficile perché troviamo una squadra che ha grandissima intensità, giocatori di qualità quindi dobbiamo essere bravi a fare una grande partita, da vera Inter”. Il tecnico ritrova De Vrij, pronto a ricompattare il terzetto con Skriniar e Bastoni. Sulle corsie esterne, ancora una volta, dovrebbero avere la meglio Dumfries e Perisic, nonostante le candidature di Darmian e Gosens, mentre in avanti lo squalificato Lautaro sarà sostituito da Correa. Panchina iniziale, dunque, per Sanchez.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI HELLAS VERONA:

Gli scaligeri tornano a sorridere, grazie allo spunto di Simeone, al suo sedicesimo centro in campionato. Il cholito riscatta immediatamente l’errore dagli undici metri contro l’Empoli e trascina i gialloblù, infliggendo a Blessin la prima sconfitta su una panchina di Serie A. In vista del complesso impegno a San Siro, Tudor punta al colpaccio: “Le nostre motivazioni sono altissime e vogliamo andare a Milano a fare una bella gara. Sarà difficilissimo, contro una squadra che lotta per lo scudetto e ricca di campioni, ma anche bello e stimolante”. Poi aggiunge sulle condizioni di Barak: “Ha sofferto di una forte influenza intestinale, sarà valutato fino all'ultimo, ma ancora non si è potuto allenare con il gruppo”. In caso di forfait del centrocampista ceco, verso la conferma Bessa, al fianco di Caprari. In interdizione, spazio a Tameze e Ilic, mentre nel pacchetto arretrato ballottaggio tra Casale e Retsos, con il primo favorito sul secondo. Diffidati Depaoli, Faraoni e Veloso.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Dzeko. Allenatore: Inzaghi.

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipo'; Gunter, Ceccherini, Casale; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Bessa, Caprari; Simeone. Allenatore: Tudor.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI INTER-HELLAS VERONA

Numeri e curiosità:

L’Hellas non batte l’Inter dal lontanissimo 1992: da allora, 17 vittorie nerazzurre e 4 pareggi.

In 18 degli ultimi 20 confronti diretti tra le due squadre l’Inter ha realizzato almeno due reti.

Nonostante abbia vinto appena una delle ultime quattro partite casalinghe, l’Inter vanta il miglior rendimento interno della Serie A, con 33 punti.

L’Hellas Verona ha vinto appena 3 trasferte su 15 in questo campionato: soltanto Udinese, Genoa e Salernitana hanno fatto peggio.

 

 

 

La disamina finale:

La vittoria nel derby d’Italia trasmetterà grandissima fiducia ai nerazzurri, che ritroveranno i tre punti anche a San Siro, confermando l’ottima tradizione contro il Verona. Gli scaligeri giocheranno a viso aperto, come sempre fatto in stagione da quando è arrivato Tudor: gli spazi a disposizione consentiranno all’Inter di segnare più di una rete. Attenzione a Barella, a secco di gol da parecchie giornate. 

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO