PRONOSTICI CALCIO CAGLIARI-INTER: RINCORSA FINALE | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO CAGLIARI-INTER: RINCORSA FINALE

SERIE A
15 MAG 2022
20:45

Il Cagliari riceve l’Inter in una sfida decisiva per entrambe le compagini: chi perde, con molta probabilità, dirà addio al proprio obiettivo.

CAGLIARI-INTER, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Secondo i principali bookmakers, i nerazzurri partono nettamente favoriti: il segno 1 quota 6.75, la X 5.30, mentre il 2 scende a 1.38.

CAGLIARI, PARI DELLA SPERANZA

I sardi acciuffano in extremis un pari importantissimo a Salerno, che consente al Cagliari di restare a -1 dai campani. La strada è pienamente in salita: in caso di sconfitta contro i nerazzurri e vittoria della Salernitana, sarebbe retrocessione matematica. L’Inter, invece, ribalta il sorprendente Empoli di Andreazzoli: la Beneamata cala il poker e resta a -2 dalla capolista. A sole due giornate dal termine, le opportunità si riducono sempre più.

PAVOLETTI E LAUTARO DAL PRIMO MINUTO

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
18° Cagliari 36 29
Inter 36 78

Statistiche stagionali

6 Vittorie

19 Sconfitte

11 Pareggi

Goal Fatti: 33

Goal subiti: 65

Media Goal Fatti: 0.92

Media Goal subiti: 1.81

Forma

Cagliari

D

Salernitana 1 - 1 Cagliari
08-05-2022

L

Cagliari 1 - 2 Hellas Verona
30-04-2022

L

Genoa 1 - 0 Cagliari
24-04-2022

W

Cagliari 1 - 0 Sassuolo
16-04-2022

L

Cagliari 1 - 2 Juventus
09-04-2022

Inter

W

Juventus 2 - 4 Cagliari
11-05-2022

W

Cagliari 4 - 2 Empoli
06-05-2022

W

Udinese 1 - 2 Cagliari
01-05-2022

L

Bologna 2 - 1 Cagliari
27-04-2022

W

Cagliari 3 - 1 Roma
23-04-2022

Scontri diretti

4

SERIE A

Cagliari - Inter

12 DIC 2021

0
1

SERIE A

Cagliari - Inter

11 APR 2021

0
1

SERIE A

Cagliari - Inter

13 DIC 2020

3
1

SERIE A

Cagliari - Inter

26 GEN 2020

1
4

SERIE A

Cagliari - Inter

14 GEN 2020

1

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
18° Cagliari 36 29
Inter 36 78

Statistiche stagionali

23 Vittorie

4 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 78

Goal subiti: 31

Media Goal Fatti: 2.17

Media Goal subiti: 0.86

QUI CAGLIARI:

I rossoblù sono ancora vivi. L’incornata di Altare al minuto novantanove permette ai sardi di sperare ancora nella salvezza. L’impatto di Agostini è stato mediocre, ma i tempi erano strettissimi: “Sarà una partita difficile, contro una grande squadra, ma noi dobbiamo continuare con questo spirito. Il modulo rappresentava una delle poche sicurezze che i ragazzi avevano. Ho provato così a ribaltare l’atteggiamento. Abbiamo dato un segnale importante”, ha dichiarato il nuovo allenatore in vista della sfida ai nerazzurri. Il Cagliari ha bisogno della gara perfetta e proverà a sfruttare la maggiore freschezza rispetto agli avversari, impegnati nella dispendiosa finale di Coppa Italia. Per centrare il colpaccio, Agostini sembra intenzionato a rilanciare Marin dal primo minuto, dopo la panchina di Salerno: al suo fianco, spazio a Rog e Grassi. Sulla corsia sinistra, Lykogiannis parte in vantaggio su Dalbert, mentre davanti è vivo il duello tra il diffidato Pavoletti e Keita per affiancare l’intoccabile Joao Pedro.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI INTER:

I nerazzurri soffrono più del previsto contro l’Empoli e dimostrano una grande solidità mentale, ribaltando un match diventato estremamente complesso. Trascinatore assoluto Lautaro Martinez, che trova il suo diciannovesimo centro in campionato (record personale). In settimana, è giunto anche il trionfo in finale di Coppa Italia contro la Juventus (2-4 dopo i tempi supplementari), commentato così da Inzaghi: “Questa squadra non molla mai, sono soddisfatto per i ragazzi, per la società e soprattutto per i tifosi. Sappiamo che queste ultime due partire sono importantissime, vedremo quello che succederà”. Mattatore Perisic, che regala il trofeo ai suoi con la doppietta conclusiva. Il croato, tuttavia, gela sul possibile rinnovo: “Con i giocatori importanti non si aspetta l’ultimo momento”. A Cagliari, l’esterno partirà dal primo minuto, con Dumfries favorito sulla corsia destra rispetto a Darmian. In avanti, duello tra Lautaro Martinez e Correa, ma la sensazione è che il toro parta in vantaggio, mentre nel pacchetto arretrato Bastoni è pronto al rientro dall’inizio, con Dimarco verso la panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Cagliari (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Ceppitelli; Bellanova, Grassi, Marin, Rog, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Agostini.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Martinez, Dzeko. Allenatore: Inzaghi.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI CAGLIARI-INTER

Numeri e curiosità:

L’Inter ha vinto 4 degli ultimi 5 confronti con il Cagliari: a completare il bilancio, l’1-1 del gennaio 2020.

In tutte le ultime 7 sfide disputate da Cagliari e Inter in Sardegna, entrambe le squadre hanno trovato la via della rete.

Il Cagliari ha mantenuto la porta inviolata in appena 2 giornate su 36: nessuno ha ottenuto meno clean sheet rispetto ai sardi.

Tra tutte le competizioni, Lautaro Martinez ha realizzato 7 reti nelle ultime 6 partite in maglia nerazzurra.

 

 

 

La disamina finale:

Entrambe le compagini sono di fronte all’ultima chiamata: non c’è margine di errore, se si vuole continuare a sperare l’unico risultato possibile è la vittoria. I rossoblù potrebbero essere più freschi e hanno avuto tutta la settimana per preparare al meglio il match, a differenza dell’Inter. Tuttavia, la qualità e la fame nerazzurra consentiranno alla Beneamata di portare a casa il bottino pieno (possibili risultati 0-2/1-3). Attenzione a Lautaro Martinez, on fire nelle ultime settimane.

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO