PRONOSTICI CALCIO ATALANTA-HELLAS VERONA: MONDAY NIGHT A BERGAMO | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO ATALANTA-HELLAS VERONA: MONDAY NIGHT A BERGAMO

SERIE A
18 APR 2022
21:00

La Dea chiude la giornata, ospitando l’Hellas Verona: occorre vincere per rincorrere la qualificazione europea.

ATALANTA-HELLAS VERONA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Le quote propendono verso i bergamaschi: il successo orobico è dato a 1.63, il pareggio a 4.00, mentre l’affermazione scaligera vale 5.00 volte la posta.

DEA, L’EUROPA RISCHIA DI SFUGGIRE

L’Atalanta prosegue ad inanellare risultati deludenti: al Mapei, i nerazzurri sbattono su un Sassuolo solido e perdono il terzo match nelle ultime cinque giornate. Scavalcata dalla Fiorentina, la Dea ha necessità di un immediato cambio di marcia. Anche l’Hellas esce dal campo con zero punti, a San Siro: l’Inter archivia la pratica nel primo tempo e gli scaligeri non riescono a rimontare lo svantaggio.

RIENTRANO DE ROON E BARAK

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Atalanta 31 51
10° Hellas Verona 32 45

Statistiche stagionali

14 Vittorie

8 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 53

Goal subiti: 36

Media Goal Fatti: 1.71

Media Goal subiti: 1.16

Forma

Atalanta

L

Atalanta 0 - 2 RB Leipzig
14-04-2022

L

Sassuolo 2 - 1 Atalanta
10-04-2022

D

RB Leipzig 1 - 1 Atalanta
07-04-2022

L

Atalanta 1 - 3 Napoli
03-04-2022

W

Bologna 0 - 1 Atalanta
20-03-2022

Hellas Verona

L

Inter 2 - 0 Atalanta
09-04-2022

W

Atalanta 1 - 0 Genoa
04-04-2022

D

Empoli 1 - 1 Atalanta
20-03-2022

L

Atalanta 1 - 2 Napoli
13-03-2022

D

Fiorentina 1 - 1 Atalanta
06-03-2022

Scontri diretti

1

SERIE A

Atalanta - Hellas Verona

12 DIC 2021

2
0

SERIE A

Atalanta - Hellas Verona

21 MAR 2021

2
0

SERIE A

Atalanta - Hellas Verona

28 NOV 2020

2
1

SERIE A

Atalanta - Hellas Verona

18 LUG 2020

1
3

SERIE A

Atalanta - Hellas Verona

07 DIC 2019

2

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Atalanta 31 51
10° Hellas Verona 32 45

Statistiche stagionali

12 Vittorie

11 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 56

Goal subiti: 49

Media Goal Fatti: 1.75

Media Goal subiti: 1.53

QUI ATALANTA:

La Dea rischia di pagare a caro prezzo il calo delle ultime settimane, dovuto anche a qualche infortunio di troppo e alle fatiche di coppa. L’Atalanta si arrende anche a Sassuolo, peccando di cinismo e non riuscendo a riportare il match sui binari giusti. Gasperini si è pronunciato sulla rincorsa all’Europa, complicatasi nelle ultime giornate: “Negli ultimi tempi abbiamo pagato l’esserci allontanati dalle parti alte della classifica, ma dobbiamo accampare poche scuse. Non siamo riusciti a cogliere una buona opportunità”. In settimana è giunta anche l’eliminazione dall’Europa League, al cospetto di un Lipsia superiore e capace di espugnare il Gewiss Stadium. Occorre una reazione immediata, sia da un punto di vista mentale che dei risultati: i bonus sono terminati. Capitolo formazione: in vista del Monday night, Gasperini ritrova la coppia De Roon-Freuler, con Hateboer e Zappacosta ai lati, anche se non è esclusa l’opzione Pezzella. Dubbi in fase offensiva, con Malinovskyi, Muriel e Zapata in vantaggio su Pasalic, Koopmeiners e Boga.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI HELLAS VERONA:

Gli scaligeri cedono ai campioni d’Italia: fin dall’inizio, l’Hellas non è riuscito a imporre il solito gioco offensivo e spumeggiante, soffrendo molto le folate offensive nerazzurre. Tudor si è soffermato sull’atteggiamento quasi rinunciatario dei suoi: “Quando subisci così diventa difficile. Sai che sono forti, ma aspetti qualcosa sempre dai tuoi. Oggi non sono contento di niente, però devo dire che loro sono entrati a tutto gas nel primo tempo e noi abbiamo fatto fatica”. A Bergamo servirà una prestazione diversa, più coraggiosa: in tal senso, il recupero di Barak può fornire la giusta qualità, mancata nelle ultime settimane. Il ceco sembra aver recuperato dalla gastroenterite e dovrebbe ritrovare una maglia da titolare, al fianco di Caprari. Verso la conferma in mezzo al campo il duo Ilic-Tameze, mentre nel pacchetto arretrato Casale è insidiato da Retsos: il centrale italiano è ancora in vantaggio, ma le gerarchie possono cambiare. Diffidati Depaoli, Faraoni e Miguel Veloso.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Malinovskyi, Muriel; Zapata. Allenatore: Gasperini.

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipo'; Gunter, Ceccherini, Casale; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Tudor.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI ATALANTA-HELLAS VERONA

Numeri e curiosità:

Gli ultimi 10 confronti tra le due squadre mostrano un leggero predominio nerazzurro: il bilancio dice 5 vittorie bergamasche, 3 veronesi e 2 pareggi.

La Dea vanta il tredicesimo rendimento interno in campionato, con appena 4 successi in 15 partite.

L’Hellas Verona subisce gol da 20 trasferte consecutive in Serie A.

Mario Pasalic e Duvan Zapata sono i capicannonieri dell’Atalanta, con 9 reti all’attivo, almeno una in meno dei tre migliori marcatori dell’Hellas (Simeone, Barak e Caprari).

 

 

 

La disamina finale:

L’Atalanta è chiamata ad una reazione d’orgoglio. I bergamaschi, nonostante le difficoltà dell’ultimo periodo, riusciranno a perforare la non irresistibile retroguardia gialloblù, portando a casa tre punti, ma concedendo almeno una rete (come accaduto nelle ultime quattro uscite). Attenzione a Zapata: il colombiano sta ritrovando un buono stato di forma ed è pronto a timbrare il cartellino.

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO