MILAN-LAZIO: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO | Mondo PengWin
menu

MILAN-LAZIO: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO

SERIE A
30 SET 2023
18:00

Big match a San Siro, al netto di quanto mostra la classifica: i biancocelesti fanno visita al Milan per rovesciare il pronostico e centrare l’impresa.

MILAN-LAZIO, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Bookmaker

1
X
2

Bookmaker

U2,5
O2,5

Bookmaker

G
NG

Osservando i principali bookmakers, i padroni di casa partono favoriti: il segno 1 quota 1.77, la X 3.60, mentre il 2 vale 4.90 volte la posta.

RIMONTA ROSSONERA, RIPARTONO I BIANCOCELESTI

Il Milan si riprende la vetta della graduatoria, condivisa con i cugini nerazzurri: il quinto successo in campionato fa sorridere Pioli, che guarda con fiducia al match da ex contro Lazio. Proprio i biancocelesti sono reduci da una vittoria fondamentale: il 2-0 sul Torino permette a Sarri di agganciare il Verona a quota sette in classifica e getta le basi per la risalita in classifica.

RIECCO LEAO E GIROUD, CATALDI IN REGIA

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Milan 6 15
12° Lazio 6 7

Statistiche stagionali

5 Vittorie

1 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 13

Goal subiti: 8

Media Goal Fatti: 2.17

Media Goal subiti: 1.33

Forma

Milan

W

Cagliari 1 - 3 Milan
27-09-2023

W

Milan 1 - 0 Hellas Verona
23-09-2023

D

Milan 0 - 0 Newcastle United
19-09-2023

L

Inter 5 - 1 Milan
16-09-2023

W

Roma 1 - 2 Milan
01-09-2023

Lazio

W

Milan 2 - 0 Torino
27-09-2023

D

Milan 1 - 1 Monza
23-09-2023

D

Milan 1 - 1 Atlu00e9tico Madrid
19-09-2023

L

Juventus 3 - 1 Milan
16-09-2023

W

Napoli 1 - 2 Milan
02-09-2023

Scontri diretti

2

SERIE A

Milan - Lazio

06 MAG 2023

0
4

SERIE A

Milan - Lazio

24 GEN 2023

0
1

SERIE A

Milan - Lazio

24 APR 2022

2
4

SERIE A

Milan - Lazio

09 FEB 2022

0
2

SERIE A

Milan - Lazio

12 SET 2021

0

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Milan 6 15
12° Lazio 6 7

Statistiche stagionali

2 Vittorie

3 Sconfitte

1 Pareggi

Goal Fatti: 7

Goal subiti: 8

Media Goal Fatti: 1.17

Media Goal subiti: 1.33

QUI MILAN:

I rossoneri espugnano Cagliari, con una bella reazione dopo lo svantaggio firmato Luvumbo. Le alternative funzionano, con Okafor che si regala il primo gol in Serie A e Adli che non sfigura in cabina di regia. Completano la rimonta Tomori e Loftus-Cheek, autore di un’ottima prestazione. Pioli esalta le qualità dell’ex centrocampista del Chelsea: “Ruben è forte, molto completo, riesce a darci tutto: inserimento, fisico, è bravo anche sulle palle inattive. È molto importante, ma visto che non ha giocato molto negli ultimi anni va gestito”. Poi si complimenta anche con Reijnders: “Anche lui è un grande. Lo vorrei tra le linee ancora di più. Ha un'intelligenza e una pulizia tecnica notevoli”. Contro la Lazio, verso una maglia da titolare sia Giroud che Leao, pronti a riprendersi il posto nel tridente offensivo. Confermato Adli in regia, mentre è duello tra Pulisic e Chukwueze, con l’americano in leggero vantaggio. Rientra Maignan tra i pali.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI LAZIO:

I biancocelesti centrano tre punti sofferti tra le mura amiche contro il Torino: dopo un primo tempo piuttosto complesso, la Lazio sfrutta al meglio le chance a disposizione e colpisce due volte, rispettivamente con Vecino e Zaccagni: quest’ultimo si sblocca e torna a segnare in campionato, a distanza di mesi. Sarri fa chiarezza sulle opzioni a disposizione in mezzo al campo: “Rovella per caratteristiche vuole sempre la palla, poi c’è bisogno di inserirli i giocatori. Kamada e Luis Alberto, insieme a Nicolò, penso sia difficile sostenerlo come terzetto. Poi magari lavorandoci con il tempo ci riusciremo”. A San Siro, dunque, mediana formata da Cataldi, Kamada e Luis Alberto, con lo spagnolo tallonato da Guendouzi. In avanti, Felipe Anderson e Zaccagni agiranno sull’esterno, mentre al centro Immobile parte favorito, ma non è esclusa l’opzione Castellanos, anche in vista del fondamentale impegno in Champions League. In difesa, da valutare le condizioni dell’ex Milan Romagnoli.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Loftus-Cheek, Adli, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. Allenatore: Pioli.

Lazio (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Pellegrini; Kamada, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI MILAN-LAZIO

Numeri e curiosità:

Milan e Lazio non pareggiano da febbraio 2019 (0-0 in Coppa Italia): da allora, il bilancio dice 7 affermazioni rossonere contro le 4 biancocelesti.

In 5 degli ultimi 6 confronti diretti tra le due formazioni è stato registrato il segno no gol.

In Serie A, il Milan ha collezionato 6 clean sheet nelle scorse 11 uscite casalinghe.

La Lazio va a segno da 5 match esterni consecutivi: l’ultima volta che è rimasta all’asciutto risale al match di San Siro della scorsa stagione (2-0 per il Milan).

 

 

La disamina finale:

Sarà una sfida equilibrata, con il Milan leggermente favorito, ma attenzione alla Lazio, già capace di imporsi al Maradona, salvo poi perdere malamente all’Allianz Stadium. I biancocelesti potrebbero incartare i rossoneri: da non escludere una X che manca da diversi anni. Pronostico consigliato: X o gol.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO