PRONOSTICI CALCIO MANCHESTER UNITED-BRENTFORD: POSTICIPO PER L'EUROPA | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO MANCHESTER UNITED-BRENTFORD: POSTICIPO PER L'EUROPA

PREMIER LEAGUE
02 MAG 2022
20:00

Alle 21 del prossimo lunedì il Manchester United, ancora in corso per un posto in Europa, ospita il sorprendente Brentford, ormai salvo e spensierato.

MANCHESTER UNITED-BRENTFORD, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Le quote dei maggiori siti di scommesse sono sbilanciate in favore dei padroni di casa, con il segno 1 dato a 1.70, mentre il 2 a 4.65. Il pareggio, invece, vale 3.85 volte la posta in gioco.

OBIETTIVO EUROPA PER I RED DEVILS

La 35° giornata di Premier League si chiude con il posticipo del lunedì tra il Manchester United, reduce dal pareggio contro il Chelsea e ancora in lotta per un posto in Europa, e il sorprendente Brentford, squadra rivelazione tra le neopromosse e già praticamente salva con quattro turni d'anticipo. 

BEES IMBATTUTE DA PIU' DI UN MESE

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Manchester United 34 54
12° Brentford 34 40

Statistiche stagionali

15 Vittorie

10 Sconfitte

9 Pareggi

Goal Fatti: 53

Goal subiti: 51

Media Goal Fatti: 1.56

Media Goal subiti: 1.5

Forma

Manchester United

L

Arsenal 3 - 1 Manchester United
23-04-2022

L

Liverpool 4 - 0 Manchester United
19-04-2022

W

Manchester United 3 - 2 Norwich City
16-04-2022

L

Everton 1 - 0 Manchester United
09-04-2022

D

Manchester United 1 - 1 Leicester City
02-04-2022

Brentford

D

Manchester United 0 - 0 Tottenham Hotspur
23-04-2022

W

Watford 1 - 2 Manchester United
16-04-2022

W

Manchester United 2 - 0 West Ham United
10-04-2022

W

Chelsea 1 - 4 Manchester United
02-04-2022

L

Leicester City 2 - 1 Manchester United
20-03-2022

Scontri diretti

1

PREMIER LEAGUE

Manchester United - Brentford

19 GEN 2022

3

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Manchester United 34 54
12° Brentford 34 40

Statistiche stagionali

11 Vittorie

16 Sconfitte

7 Pareggi

Goal Fatti: 41

Goal subiti: 49

Media Goal Fatti: 1.21

Media Goal subiti: 1.44

QUI MANCHESTER UNITED:

«Avevamo molte assenze e chi ha giocato lo ha fatto al meglio delle sue possibilità» ha asserito il manager Ralf Rangnick dopo il pareggio infrasettimanale del suo Manchester United contro il Chelsea. Se infatti già la settimana scorsa il tecnico dei Red Devils aveva sottolineato come non credesse più ad una qualificazione in Champions League, quest'ultimo sa bene che un posto in Europa è ancora possibile – anzi, sarebbe il minimo sindacale viste le premesse della stagione dei mancuniani. «Volevamo vincere, ma dobbiamo essere contenti del punto perché ottenuto contro un Chelsea forte e che ha mostrato le sue qualità in molti momenti della gara. Proveremo ad acciuffarli nella prossima sfida contro il Brentford» ha aggiunto l'ex Lipsia in settimana: ancora privo di Pogba, Shaw e Maguire, quest'ultimo spera di poter recuperare almeno Wan-Bissaka, Fred e Sancho, in modo da schierare il primo in difesa con Varane, Lindelof e Telles, il secondo al posto di uno tra Matic e McTominay e, infine, il terzo sulla trequarti con Bruno Fernandes ed Elanga – ma occhio anche a Rashford e Juan Mata; unico sicuro del posto Cristiano Ronaldo.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI BRENTFORD:

Era lo scorso 20 marzo quando il Brentford si imbatteva nella sua ultima sconfitta stagionale, un 2 a 1 in casa del Leicester City al quale sono seguite poi ben 3 vittorie (con squadre del calibro di Chelsea e West Ham, oltre al Watford) e l'ultimo pareggio a reti inviolate contro il Tottenham. «Sono così fiero dei miei ragazzi, soprattutto se penso agli infortuni con i quali abbiamo dovuto fare i conti in difesa» ha asserito il manager Thomas Frank dopo lo 0 a 0 con gli Spurs: «E' vero, abbiamo raggiunto i famosi 40 punti: non è mai stato un obiettivo fisso per noi, ma adesso vogliamo superarlo» ha aggiunto in settimana il danese, atteso tuttavia da una proibitiva sfida in casa del Manchester United. Assenti lo scorso fine settimana, Kristoffer Ajer e Christian Nørgaard potrebbero entrambi fare in tempo a tornare in campo per il posticipo, il primo in difesa con Jansson, Sorensen ed Henry, mentre il secondo in mediana al fianco di Janelt ed Eriksen; in attacco, infine, non si tocca il tridente composto da Mbeumo, Toney e Wissa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Varane, Lindelof, Telles; Matic, McTominay; Elanga, Fernandes, Sancho; Ronaldo. Allenatore: Rangnick.

Brentford (4-3-3): Raya; Ajer, Jansson, Sorensen, Henry; Janelt, Norgaard, Eriksen; Mbeumo, Toney, Wissa. Allenatore: Frank.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI MANCHESTER UNITED-BRENTFORD

Numeri e curiosità:

Nonostante un campionato non brillante, il Manchester United è imbattuto da 8 partite consecutive in casa (4V, 4P).

Anche in questa stagione Cristiano Ronaldo si sta rivelando l'uomo in più per la sua squadra. Secondo nella classifica marcatori a quota 17 reti (dietro solo alle 22 di Mohamed Salah), il fenomeno portoghese ha messo a referto 8 degli ultimi 9 gol siglati dal Manchester United in Premier League.

Che momento per il Brentford! Reduci da 4 risultati utili consecutivi (3V, 1P), le Bees hanno segnato almeno 1 rete in 6 delle loro delle loro ultime 7 sfide stagionali – e, inoltre, in ciascuna delle ultime 4 in trasferta.

La disamina finale:

Nonostante l'ottimo momento di forma vissuto dal Brentford, crediamo che lo United possa continuare la sua striscia positiva tra le mura amiche, ottenendo altri 3 punti grazie ad un Cristiano Ronaldo in grande spolvero.

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO