EVERTON-ARSENAL: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO | Mondo PengWin
menu

EVERTON-ARSENAL: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO

PREMIER LEAGUE
04 FEB 2023
13:30

Nel lunch match della 22° giornata di Premier League il deludente Everton, ultimo in classifica, ospita l’Arsenal capolista.

EVERTON-ARSENAL, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Bookmaker

1
X
2

Bookmaker

U2,5
O2,5

Bookmaker

G
NG

I maggiori siti di scommesse quotano la vittoria dei padroni di casa a 7.80, mentre quella degli ospiti a 1.38.Il pareggio, invece, vale 4.60 volte la posta in gioco.

ARTETA RITROVA I TOFFEES IN PREMIER LEAGUE

Alle 13:30 del sabato pomeriggio di calcio inglese il deludente Evertonultimo in classifica e in piena lotta per mantenere la massima categoria, ospita l’Arsenal capolista di Mikel Arteta, ex giocatore dei Toffees in cerca di 3 punti per continuare a cullare il sogno di vittoria del titolo.

TOFFEES SEMPRE SCONFITTI NELLE ULTIME 4 A GOODISON PARK

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
19° Everton 20 15
Arsenal 19 50

Statistiche stagionali

3 Vittorie

11 Sconfitte

6 Pareggi

Goal Fatti: 15

Goal subiti: 28

Media Goal Fatti: 0.75

Media Goal subiti: 1.4

Forma

Everton

L

West Ham United 2 - 0 Everton
21-01-2023

L

Everton 1 - 2 Southampton
14-01-2023

L

Manchester United 3 - 1 Everton
06-01-2023

L

Everton 1 - 4 Brighton & Hove Albion
03-01-2023

D

Manchester City 1 - 1 Everton
31-12-2022

Arsenal

L

Manchester City 1 - 0 Everton
27-01-2023

W

Everton 3 - 2 Manchester United
22-01-2023

W

Tottenham Hotspur 0 - 2 Everton
15-01-2023

W

Oxford United 0 - 3 Everton
09-01-2023

D

Everton 0 - 0 Newcastle United
03-01-2023

Scontri diretti

5

PREMIER LEAGUE

Everton - Arsenal

22 MAG 2022

1
2

PREMIER LEAGUE

Everton - Arsenal

06 DIC 2021

1
0

PREMIER LEAGUE

Everton - Arsenal

23 APR 2021

1
2

PREMIER LEAGUE

Everton - Arsenal

19 DIC 2020

1
3

PREMIER LEAGUE

Everton - Arsenal

23 FEB 2020

2

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
19° Everton 20 15
Arsenal 19 50

Statistiche stagionali

16 Vittorie

1 Sconfitte

2 Pareggi

Goal Fatti: 45

Goal subiti: 16

Media Goal Fatti: 2.37

Media Goal subiti: 0.84

QUI EVERTON:

6 insuccessi nelle ultime 8 partite (2P): è l’incredibile record in negativo dell’Everton negli ultimi mesi di Premier League, una lunghissima striscia di sconfitte che, oltre a costare l’attuale ultimo posto in classifica, ha fatto saltare anche la panchina del manager Frank Lampard il quale, praticamente un anno dopo esser stato scelto per guidare i Toffees, è stato esonerato. Al suo posto contro l’Arsenal ci sarà il nuovo tecnico Sean Dyche, il quale in conferenza stampa ha asserito di volere una squadra che «funzioni, che lotti in ogni partita e che porti con orgoglio la maglia che indossa». Pertanto, nel match di esordio contro i Gunners l’ex Burnley, privo degli infortunati Patterson, Garner, Keane e Townsend, dovrebbe ritrovare Godfrey in difesa con Coady e Tarkowski, con Coleman e Mykolenko sulle fasce ai lati di Iwobi, Gueye e Onana e, infine, il duo composto da Gray e Calvert-Lewin in attacco. 

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI ARSENAL:

+5 sul Manchester City secondo e a +11 su Newcastle e Manchester United entrambe terze – con i Red Devils freschi di sconfitta nello scontro diretto dell’ultima giornata di Premier League –, l’Arsenal prosegue a vele spiegate la sua corsa verso il titolo. Nulla sembra poter più fermare i Gunners: «Fino ad ora è stata una stagione straordinaria. Ad essere onesti, direi che non poteva andare meglio di così. Abbiamo meritato i punti che abbiamo, ma possiamo migliorare ancora su molte cose. Questo è l'obiettivo» ha dichiarato in conferenza stampa il manager Mikel Arteta il quale, in cerca della sua 17° vittoria in campionato, contro l’Everton si affiderà nuovamente a White, Saliba, Gabriel e Zinchenko in difesa, con il nuovo arrivato Jorginho – al posto di un Partey non al meglio – a centrocampo con Odegaard e Xhaka e, infine, il tridente formato da Saka, Nketiah e Martinell in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Everton (3-5-2): Pickford; Coady, Tarkowski, Godfrey; Coleman, Iwobi, Gueye, Onana, Mykolenko; Gray, Calvert-Lewin. Allenatore: Dyche.

Arsenal (4-3-3): Ramsdale; White, Saliba, Magalhaes, Zinchenko; Odegaard, Xhaka, Jorginho; Saka, Nketiah, Martinelli. Allenatore: Arteta.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI EVERTON-ARSENAL

Numeri e curiosità:

L’Everton ha perso ciascuna delle sue ultime 4 partite giocate in casa, la striscia più lunga fatta registrare dal settembre 1958.

La squadra del Merseyside ha ottenuto appena 15 punti dopo 20 giornate di campionato, il dato più basso mai fatto registrare nella storia del club nell’era dei 3 punti a vittoria.

L’ultimo successo della squadra di Liverpool risale al 22 ottobre: da allora solo pareggi (2) e sconfitte (8).

Nelle loro ultime 5 uscite di Premier League i Toffees hanno concesso ben 10 gol, il dato più alto fatto registrare tra tutte le squadre inglesi. 

Reduce da 4 reti siglati nei suoi ultimi 3 match in tutte le competizioni, l’attaccante Eddie Nketiah ha segnato 18 gol nelle sue ultime 26 apparizioni con la maglia dell’Arsenal

La disamina finale:

Visto lo stato di forma opposto in cui versano attualmente le due squadre, tra Everton ed Arsenal non dovrebbe esserci partita: tuttavia, crediamo in un moto d’orgoglio dei padroni di casa, i quali potrebbero riuscire a siglare almeno una rete ai Gunners (SEGNA GOL CASA SI). 

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO