TUNISIA-FRANCIA: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO | Mondo PengWin
menu

TUNISIA-FRANCIA: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO

MONDIALI 2022
30 NOV 2022
16:00

Appuntamento mercoledì ore 16 con Tunisia-Francia, 3ª del gruppo D del Mondiale. Statistiche positive per i francesi, battuti una sola volta nelle ultime 4

TUNISIA-FRANCIA, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Bookmaker

1
X
2

Bookmaker

U2,5
O2,5

Bookmaker

G
NG

Per i bookmakers il pronostico della vigilia è in favore della Francia, quotata vincente a 1.57. A 3.75 il pareggio, mentre quota 6.50 la vittoria della Tunisia

FRANCESI PER IL PIENONE DI PUNTI!

La gara tra Tunisia e Francia, in programma per mercoledì 30 novembre alle ore 16:00, si terrà presso l'Education City Stadium di Doha. Per i francesi l'obiettivo è chiaro: chiudere il girone a punteggio pieno. I due successi contro Australia e Danimarca hanno già regalato a Mbappé e compagni la matematica qualificazione. Occhio però alla Tunisia, che proverà a non rendere la vita facile agli avversari, conscia che con i 3 punti potrebbero ancora succedere miracoli. Serivranno, però, incastri giusti nell'altra gara tra Danimarca e Australia. La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva su Rai 1. 

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Tunisia
° France

Statistiche stagionali

0 Vittorie

1 Sconfitte

1 Pareggi

Goal Fatti: 0

Goal subiti: 1

Media Goal Fatti: 0

Media Goal subiti: 0.5

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Tunisia
° France

Statistiche stagionali

2 Vittorie

0 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 6

Goal subiti: 2

Media Goal Fatti: 3

Media Goal subiti: 1

QUI TUNISIA:

La meritata sconfitta contro l’Australia ha cancellato quanto di buono fatto dalla Tunisia nella gara d’esordio contro la Danimarca. Per gli uomini di Jalel Kadri, da superare, ora, ci sarà il difficile ostacolo Francia, che seppur vincente in entrambe le gare del girone, non ha nessuna intenzione di regalare punti agli avversari. Ciò che potrebbe però giovare in casa tunisina è lo schieramento di Deschamps, pronto a cambiare diversi dei titolari. Sogno ottavi andato definitivamente? Si, a meno che di una larga vittoria contro i francesi e giusti incastri dall’altro match del girone tra Australia e Danimarca.

Sulla sconfitta si è così espresso il commissario tecnico della squadra: “Abbiamo fatto un primo tempo tutt’altro che all’altezza della aspettative. Dispiace, anche perché poi nella ripresa la squadra ha ben ingranato. Ci è mancato solamente il gol”. Senza mostrare però nessun cenno di resa Kadri ha poi evidenziato come i suoi saranno più che pronti a giocarsi il tutto per tutto nell’ultima sfida al meglio contro la forte Francia.

Nonostante il brutto risultato dello scorso match, l’allenatore sembra essere intenzionato a cambiare poco o nulla del suo schieramento. Unico ballottaggio riguarda Sliti, in vantaggio su Khazri per un posto da titolare nel trittico offensivo.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI FRANCIA:

2 partite, 6 punti, 6 gol fatti e 2 subiti. Questo lo score della Francia, che sin dall’inizio di questo Mondiale ha cercato di imporre il proprio gioco, nonostante pesanti assenze come quelle di Pogba, Kanté, Lucas Hernandez e Benzema. Su quest’ultimo, però, ci sarebbe da creare una parentesi a parte, visto che secondo quanto annunciato dall’Equipe l’attuale Pallone d’Oro, mai rimosso dalla lista di Deschamps, dopo un recupero lampo, sembrerebbe pronto a rientrare per giocarsi parte delle fasi ad eliminazione con i suoi compagni. Seppur ancora da confermare, questa notizia non ha fatto altro che aumentare ancor di più l’entusiasmo in casa francese, già alle stelle dopo la bella vittoria per 2-1 contro la Danimarca, con doppietta di Mbappé.

Proprio sulla vittoria ottenuta dai suoi contro i danesi si è così espresso il commissario tecnico francese, molto felice anche per il raggiungimento della matematica qualificazione: “Questa vittoria così sudata è legata all’avversario affrontato di altissima qualità. La Danimarca è una nazionale molto sottovalutata, che anche oggi ha mostrato di poter dare filo da torcere a tutti”.

Forte della matematica qualificazione, l’allenatore della Francia è pronto a dare minuti nelle gambe agli uomini meno impiegati fin qui. Tra i pali occhio alla possibile presenza di Mandanda, avvantaggiato rispetto ad Aréola nel sostituire Lloris. In difesa spazio per Saliba e Disasi al fianco di Konaté. Dal primo Veretout nella mediana di centrocampo, al posto di Rabiot. In avanti out Mbappé, Giroud e Griezmann, per lasciare spazio a Guendouzi, Camavinga e Thuram.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Tunisia (3-4-3): Dahmen; Bronn, Talbi, Meriah; Drager, Skhiri, Laidouni, Ali Abdi; Sliti, Jebali, Msakni. Allenatore: Kadri

France (3-4-2-1): Mandanda; Konaté, Saliba, Disasi; Pavard, Fofana, Veretout, Coman; Guendouzi, Camavinga; Thuram. Allenatore: Deschamps

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIÙ INTERESSANTI DI TUNISIA-FRANCIA

Numeri e statistiche:
- Per la Francia una sola sconfitta nelle ultime 4 partite giocate in competizioni ufficiali
- Per la Tunisia una sola vittoria nelle ultime 4 partite giocate tra tutte le competizioni
- 9 delle ultime 11 gare giocate dalla Tunisia tra tutte le competizioni ufficiali sono terminate in under 2.5

Il pronostico finale:
Cominciare il Mondiale con 2 vittorie ha garantito alla Francia il passaggio, ma non ancora la matematica del primo posto. Difficile immaginare una Tunisia in grado di fermare Mbappé e compagni, gara da 2 fisso (quota 1.57).

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO