GERMANIA-GIAPPONE: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO | Mondo PengWin
menu

GERMANIA-GIAPPONE: STATISTICHE, QUOTE E PRONOSTICO

MONDIALI 2022
23 NOV 2022
14:00

Appuntamento mercoledì ore 14 con Germania-Giappone, 1ª del gruppo E del Mondiale. Statistiche negative per la Germania nelle ultime 6 ufficiali (1V, 5P, 1S)

GERMANIA-GIAPPONE, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Bookmaker

1
X
2

Bookmaker

U2,5
O2,5

Bookmaker

G
NG

Per i bookmakers il pronostico della viglia è tutto in favore della Germania, quotata vincente a 1.48. A 4.50 il pareggio, mentre quota 6.50 la vittoria del Giappone

TEDESCHI PER LA QUINTA STELLA!

La gara tra Germania e Giappone, in programma per mercoledì 23 novembre alle ore 14:00, si terrà presso il Khalifa International Stadium, struttura rinnovata nell'estetica dotata di un sistema duale ad archi e un'ampia tettoia. Inutile anche dire che i tedeschi approcciano a questa competizione con un solo obiettivo: conquistare la quinta stella. Prima di poter fare ciò, però, ci saranno da superare nel girone Spagna, Costa Rica e Giappone, con proprio gli asiatici come prima grande insidia verso il successo. Gara da non perdere, in diretta esclusiva su Rai 1. 

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Germany
° Japan

Statistiche stagionali

Vittorie

Sconfitte

Pareggi

Goal Fatti:

Goal subiti:

Media Goal Fatti:

Media Goal subiti:

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Germany
° Japan

Statistiche stagionali

Vittorie

Sconfitte

Pareggi

Goal Fatti:

Goal subiti:

Media Goal Fatti:

Media Goal subiti:

QUI GERMANIA:

L’assalto alla quinta stella da parte dei tedeschi avviene dopo un periodo altalenante. Alla meritata e tranquilla qualificazione ai Mondiali, in un girone che ha fruttato 27 punti su 30 disponibili, si contrappone un gruppo di Nations League nel quale la Germania è riuscita a vincere una sola gara, ritrovandosi terza alle spalle sia di Italia che dell’Ungheria. Ora la testa è però diversa, con i calciatori tedeschi che vogliono assolutamente mettere da parte le montagne russe e concentrarsi sulla competizione internazionale più importante del globo. Sulla propria strada, prima di entrare nelle fasi ad eliminazione diretta, ci saranno rivali di livello pronte a battagliare come Spagna, Giappone e Costa Rica.

La più bella notizia di questo Mondiale, in casa Germania, arriva da Neuer, il quale nonostante tre operazioni per un tumore alla pelle si è detto pronto a difendere ancora una volta i pali della propria nazionale. Presente anche l’altro veterano, Muller, il quale andrà a giocarsi un posto nel folto attacco composto da Gnabry, Sané, Havertz, Hofmann e Musiala. Tanta anche la qualità a centrocampo, dove Gundogan, Kimmich e Goretzka si giocano due dei posti del 4-2-3-1. Fuori dai convocati per infortunio, invece, Reus, Werner e Wirtz. Colpisce l’esclusione di Gosens out dalla massima competizione internazionale per scelta tecnica visto il suo poco impiego all’Inter.

Tanti i dubbi che si stanno ora ora sempre più amplificando nella testa di Flick. In avanti il prima citato Havertz sembra essere favorito su Muller, stessa sorte per Gortezka su Gündogan. In difesa quasi senza nessun dubbio il titolare sarà Süle, più dietro nelle gerarchie Ginter

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI GIAPPONE:

I vice campioni d’Asia sono pronti a fare il proprio esordio al Mondiale 2022, consci dei propri mezzi e punti di forza. Certo, il girone da superare per avere l’accesso agli ottavi di finale del Mondiale non è quello dei più semplici, soprattutto perché sulla propria strada ci saranno avversari come Spagna e Germania, due delle favorite al successo finale nella competizione. Il Giappone, però, arriva a questo appuntamento consapevole delle proprie forze, dopo un girone di qualificazione ai Mondiali superato in totale relax e un secondo posto dietro solamente al Qatar in coppa continentale.

Tra i convocati scelti dal CT Moriyasu solo sette militano nel campionato giapponese. Tre, invece, sono le conoscenze italiane del passato: l’ex Inter Yuto Nagatomo, Tomiyasu ora in forza all’Arsenal dopo una parentesi al Bologna e l’ex doriano Yoshida, attuale capitano dello Schalke 04. Uomo leader della squadra, da osservare con attenzione, è l’ex Liverpool Minamino ora in forza al Monaco, il quale sarà accompagnato in fase offensiva da Kubo, Kamada e Doan.

Unico grande dubbio per il tecnico sembra essere proprio legato alla trequarti campo. Il prima citato Kubo andrà con alta probabilità a staffetta con Asano. Stessa sorte per Doan con Morita.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Germany (4-2-3-1): Neuer; Kehrer, Süle, Rüdiger, Raum; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Musiala, Sané; Havertz. Allenatore: Flick

Japan (4-2-3-1): Gonda; Sakai, Tomiyasu, Yoshida, Nagatomo; Endo, Shibasaki; Kubo, Kamada, Doan; Minamino. Allenatore: Moriyasu

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIÙ INTERESSANTI DI GERMANIA-GIAPPONE

Numeri e statistiche:
- Per la Germania una sola vittoria nelle ultime 6 gare ufficiali
- 4 delle ultime 6 gare ufficiali giocate dalla Germania sono terminate in parità 
- Per il Giappone una sola sconfitta nelle ultime 6 gare disputate

Il pronostico finale:
Seppur il Giappone ha le carte in regola per mettere in difficoltà i tedeschi, difficilmente riuscirà ad ottenere punti contro una compagine superiore. Da provare la giocata 1 + over 1.5 (quota 1.67)

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO