PRONOSTICI CALCIO ZENIT-REAL BETIS: UNA SCINTILLA NEL GELO RUSSO | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO ZENIT-REAL BETIS: UNA SCINTILLA NEL GELO RUSSO

EUROPA LEAGUE
17 FEB 2022
18:45

Playoff ottavi, andata: trasferta in Russia per il Real Betis che sfida lo Zenit allenato da Semak per un posto agli ottavi.

ZENIT-REAL BETIS, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Quote piuttosto equilibrate per questo match, lo Zenit è leggermente favorito con l'1 a quota 2.40 mentre la vittoria in terra russa del Real Betis è proposta a quota 2.85. Il pareggio tra le due compagini è quotato a 3.35.

PELLEGRINI E SEMAK A CONFRONTO

Sfida inedita tra i russi dello Zenit e gli spagnoli del Real Betis in questa prima gara degli spareggi per l'accesso agli ottavi di Europa League. La squadra di casa allenata da Semak approda a questa competizione senza aver potuto esprimere le proprie qualità in un girone di Champions composto da corazzate come Juventus e Chelsea mentre il Real Betis di Pellegrini è riuscito ad agguantare il secondo posto nel proprio girone di Europa League strappando la qualificazione ai danni del Celtic, staccato di un solo punto.

SFIDA INEDITA A SAN PIETROBURGO

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Zenit
° Real Betis

Statistiche stagionali

Vittorie

Sconfitte

Pareggi

Goal Fatti:

Goal subiti:

Media Goal Fatti:

Media Goal subiti:

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Zenit
° Real Betis

Statistiche stagionali

3 Vittorie

2 Sconfitte

1 Pareggi

Goal Fatti: 12

Goal subiti: 12

Media Goal Fatti: 2

Media Goal subiti: 2

QUI ZENIT:

Comincia una nuova sfida per lo Zenit di San Pietroburgo, i campioni di Russia sono stati catapultati in Europa League dopo essersi posizionati al terzo posto nel loro girone di Champions League, nel quale hanno conquistato solamente 1 vittoria, risultato difficile da digerire ma prevedibile avendo dovuto affrontare avversarie dal calibro di Juve e Chelsea.

La gara di andata contro il Real Betis sarà importante per mister Semak anche per valutare la condizione fisica dei propri giocatori dato che la squadra di San Pietroburgo non disputa gare ufficiali dal 25 gennaio, con il campionato russo attualmente fermo fino al 28 febbraio.

Durante questa interruzione, lo Zenit ha disputato varie amichevoli per tenersi allenato, dopo l'ultima sfida vinta per 2-1 contro il Brondby, Semak ha ribadito: "È sempre bello vincere, ma i risultati non sono la cosa più importante. Ciò che conta è la condizione dei giocatori, quello e il modo in cui abbiamo giocato, sia i singoli giocatori che la squadra nel suo insieme."

Partire col piede giusto giocando in casa è un obbligo per lo Zenit che però dovrà fare a meno del suo pilatro difensivo Lovren e di Kritsyuk. In attacco dovrebbe partire dall'inizio il gigante Dzyuba, 10 gol per lui in campionato ma ancora nessuno in Europa.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI REAL BETIS:

Momento positivo per il Real Betis, la squadra di Pellegrini sta macinando risultati come dimostra il terzo posto conquistato ne La Liga. Nell'ultima gara contro il Levante, i biancoverdi si sono imposti con un sontuoso 4-2 grazie alla doppietta di Fekir e i gol di Gonzalez e Carvalho. Il tecnico cileno è parso soddisfatto sia del gioco espresso dalla squadra ma anche dal fatto che i propri giocatori hanno fatto divertire i propri tifosi, ha sottolineato inoltre che bisogna pensare partita dopo partita e che entrando nell'ultimo terzo della stagione ogni gara diventa sempre più difficile.

Il Betis arriva a questo appuntamento dopo aver conquistato il secondo posto nel girone G di Europa League con un punto in piu rispetto al Celtic arrivato terzo, proprio contro gli scozzesi è arrivata una sconfitta nella gara conclusiva dei gironi per 3-2 che però non ha influito sul discorso qualificazione.

Una vittoria esterna contro lo Zenit spalancherebbe le porte degli ottavi per il Betis ma la trasferta in Russia potrebbe esser molto ostica per gli spagnoli, Pellegrini si affiderà ai suoi uomini migliori, la fantasia di Fekir sarà cruciale per scardinare la difesa gelata dei russi, gran momento di forma per il mediano Carvalho, a segno nelle ultime 2 reti mentre a guidare l'attacco potrebbe esserci il bomber di coppa B.Iglesias, 3 le reti segnate dalla punta spagnola in questa Europa League. In dubbio la presenza di Canales e Camarasa mentre non saranno disponibili Bravo e Montoya.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

Zenit (3-4-3): Kerzhakov; Chistyakov, Barrios, Rakitskiy; Karavaev, Wendel, Kusyaev, Santos; Malcom, Dzyuba, Claudinho. All:Semak.

Real Betis (4-2-3-1): Silva; Bellerin, Bartra, Pezzella, Moreno; Rodriguez, Carvalho; Tello, Joaquin, Rodri; Iglesias. All:Pellegrini.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU’ INTERESSANTI DI ZENIT-REAL BETIS

Numeri e curiosità:

Le due squadre non si sono mai affrontate in competizioni ufficiali: lo Zenit ha perso solamente una delle 24 sfide giocate in casa in questa competizione mentre il Real Betis ha perso le ultime due trasferte in Europa League.

Lo Zenit non perde da 13 gare consecutive tenendo conto delel amichevoli disputate dalla squadra di Semak in questo periodo dato che il campionato russo è fermo dal 12 dicembre. In casa i russi vanno a segno da 9 gare e hanno fatto registrare 8 OVER 2.5 nelle ultime 9 sfide, le ultime due sconfitte risalgono alle due partite di Champions League contro la Juventus.

Il Real Betis ha collezionato 7 vittorie nelle ultime 9 gare e ha fatto registrare 6 OVER 2.5 nelle ultime 7 sfide giocate. Fuori casa la squadra di Pellegrini è reduce da 4 vittorie di fila e 4 OVER 2.5 con almeno 2 reti segnate.

Il centrocampista spagnolo del Real Betis, Sergio Canales, è il giocatore che ha realizzato più assist nella competizione dalla stagione 2017/18: 9 assist in 18 presenze.

 

La disamina finale:

Gara sulla carta equilibrata ma che potrebbe regalare tanti gol, l'over 2.5 dovrebbe essere la base per questa partita se le due squadre decideranno di affrontarsi a viso aperto sin da subito. Lo Zenit è un carro armato in casa e se la pausa dal campionato non influirà sullo stato di forma dei giocatori, sarò difficile vedere una vittoria esterna in Russia degli spagnoli.

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO