menu

PRONOSTICI CALCIO SHAKHTAR DONETSK–INTER

CHAMPIONS LEAGUE
27 OTT 2020
18:55

Il secondo turno del girone B inizia con il big match tra Shakhtar e Inter. La gara dei nerazzurri è uno dei due anticipi che apriranno la giornata di Champions di martedì 27 ottobre ed avrà inizio alle ore 18:55.

SHAKHTAR DONETSK–INTER: COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

L’Inter di mister Conte farà visita al fortino ucraino dello Shakhtar Donetsk. I nerazzurri, tramite la preziosa vittoria contro il Genoa, in campionato, hanno appena archiviato un periodaccio. Ora il club italiano è pronto a salire alla ribalta anche nel proprio girone di Champions. Il 2 degli ospiti sfiora l’1,80.

La vittoria dello Shakhtar, invece, che va in gol da nove partite consecutive, si appoggia su una quota di grande valore: 4,25.  L’X è fermo a 3,85.

SHAKHTAR DONETSK–INTER: NERAZZURRI IN CERCA DI RISCATTO EUROPEO.

Allo Stadio Olimpico di Donetsk sarà di scena un match già decisivo per le sorti del girone B di Champions. I padroni di casa hanno perso solo una gara dall’inizio della stagione, peraltro in supercoppa, due mesi fa. Il team di mister Luìs Castro ha un grande bisogno di punti per dare continuità alla vittoria di Madrid, conseguita nel primo turno del girone. Nonostante gli otto risultati utili consecutivi, però, la doppia chance in favore dello Shakhtar è particolarmente quotata dai bookmakers (l’1X è pagato due volte la posta).

D’altro canto, l’Inter non ha iniziato al meglio questa edizione di Champions, non andando oltre il 2-2 nell’esordio casalingo con il Borussia Monchengladbach. I nerazzurri, guidati da un inarrestabile Lukaku, hanno ogni intenzione di espugnare lo Stadio Olimpico di Donetsk, facendo bottino pieno e cominciando a risalire la china.

SHAKHTAR-INTER: L'X FA COMODO AI PADRONI DI CASA

QUI SHAKHTAR DONETSK:

Come anticipato, i padroni di casa hanno iniziato molto forte la propria stagione. Nel primo turno del girone di Champions, infatti, hanno addirittura espugnato Madrid, battendo il Real per 2-3. Un evento che ha ribaltato quasi ogni pronostico, rilanciando la compagine allenata da Castro che – fino a qualche settimana fa – era data per spacciata ed additata come fanalino di coda del girone. Lo Shakhtar, ad ogni modo, rimane una squadra di grande proiezione offensiva: l’Inter, che non si è palesata finora come una barricata invalicabile, dovrà stare particolarmente attenta alle sortite offensive degli ucraini. Quest’ultimi, infatti, affidandosi alla classe di Dentinho e all’esperienza di Marlos, ambiscono a creare non pochi problemi alla retroguardia nerazzurra.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI INTER:

E’ chiaro: dopo un inizio di stagione un po’ col freno a mano tirato, Conte ha suonato la carica. Il carismatico allenatore dei nerazzurri, così come il bomber belga, non è rimasto soddisfatto del pari interno conseguito lo scorso turno del girone. La sua squadra, ora, dopo aver vinto in campionato contro il Genoa, proverà sicuramente a ripetersi nella trasferta ucraina. In attacco, Lukaku vorrà dare continuità ad un periodo di forma strepitoso, in cui ha siglato 4 gol nelle ultime 3 partite. Lautaro Martinez, invece, è in cerca di riscatto dopo la brutta prestazione di Genova ed un pesante momento di tensione vissuto con il proprio allenatore, dopo essere stato sostituito. In ultimo, mister Antonio Conte ha confermato l'impossibilità del recupero lampo di Sensi e Sanchez, fermi ai box nell’ultima gara di campionato e sicuri assenti in Ucraina, assieme a Skriniar – ancora positivo al Covid – e al lungodegente Vecino. Negativizzatosi, Gagliardini è tornato a disposizione, così come Ionut Radu. C'è anche Young, che rileverà Perisic sulla fascia sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SHAKHTAR (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Bondar, Khocholava, Korniienko; Marcos Antonio, Maycon; Tetè, Kovalenko, Marlos; Dentinho. Allenatore: Luìs Castro.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Martinez. Allenatore: Antonio Conte.

ECCO I PRONOSTICI E CONSIGLI PIÙ INTERESSANTI DI SHAKHTAR DONETSK–INTER:

Numeri e curiosità:

L’Inter va in gol consecutivamente da 7 mesi: l’ultima gara senza reti dei nerazzurri è datata 8 marzo 2020, ossia la trasferta contro la Juve persa 2-0.

Lo Shakhtar, invece, segna consecutivamente almeno una rete in ogni gara da  2 mesi e mezzo. Curiosità particolare: l’ultima gara in cui gli Ucraini sono andati a secco, siglando 0 reti, fu proprio Inter-Shakhtar dello scorso agosto, quando, in semifinale di Europa League, la squadra di Conte si impose con uno strepitoso 5-0 in proprio favore.

Le migliori quote trovate dal nostro comparatore:

- Under 2,5: 2,25

- Over 1,5 ospiti: 1,55

Over 2,5: 1,55

- X2 + over 1,5: 1,30

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO