PRONOSTICI CALCIO REAL MADRID-MAN CITY: SARA’ DI NUOVO GARA DELL’ANNO? | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO REAL MADRID-MAN CITY: SARA’ DI NUOVO GARA DELL’ANNO?

CHAMPIONS LEAGUE
04 MAG 2022
20:00

Semifinali, ritorno: Dopo l'entusiasmante 4-3 dell’andata, il City approderà a Madrid per sfidare il Real di Ancelotti, appena laureatosi campione di Spagna.

REAL MADRID-MANCHESTER CITY, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Il City, nonostante la vittoria agguantata all’andata, resta favorito anche in questo match di ritorno. Il 2 è quotato 2 volte la posta, mentre l’1 si assesta a 3.25. L’X sfiora quota 4.

CITY STRARIPANTE MA SPRECONE; IL REAL NON MUORE MAI!

Il match dell’andata tra le due compagini è stato senza dubbio la gara dell’anno. La sfida più bella della stagione ha visto contrapporsi due squadre completamente diverse per caratteristiche, ma entrambe in grado di regalare agli spettatori delle emozioni uniche. Il Manchester City ha palesato un arsenale offensivo di indubbia qualità, sprecando – però – molteplici occasioni. E proprio questo ha rimesso in gioco la squadra di Ancelotti: le merengues – guidate da Benzema, un attaccante formidabile – sono rimaste aggrappate al match, tenendo il punteggio ancora in bilico a suon di gol. Al “Bernabeu” si ripartirà dal 4-3 per gli Inglesi: riusciranno i blancos a rimettere la sfida in parità?

BLANCOS CAMPIONI DI SPAGNA; CITY 1° IN PREMIER ED IN SCIA POSITIVA

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Real Madrid
Manchester City 6 12

Statistiche stagionali

5 Vittorie

1 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 14

Goal subiti: 3

Media Goal Fatti: 2.33

Media Goal subiti: 0.5

Forma

Real Madrid

W

Real Madrid 4 - 0 Espanyol
30-04-2022

L

Manchester City 4 - 3 Real Madrid
26-04-2022

W

Osasuna 1 - 3 Real Madrid
20-04-2022

W

Sevilla 2 - 3 Real Madrid
17-04-2022

L

Real Madrid 2 - 3 Chelsea
12-04-2022

Manchester City

W

Leeds United 0 - 4 Real Madrid
30-04-2022

W

Real Madrid 4 - 3 Real Madrid
26-04-2022

W

Real Madrid 5 - 1 Watford
23-04-2022

W

Real Madrid 3 - 0 Brighton & Hove Albion
20-04-2022

L

Real Madrid 2 - 3 Liverpool
16-04-2022

Scontri diretti

4

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid - Manchester City

26 APR 2022

3
2

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid - Manchester City

07 AGO 2020

1
1

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid - Manchester City

26 FEB 2020

2
1

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid - Manchester City

04 MAG 2016

0
0

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid - Manchester City

26 APR 2016

0

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Real Madrid
Manchester City 6 12

Statistiche stagionali

4 Vittorie

2 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 18

Goal subiti: 10

Media Goal Fatti: 3

Media Goal subiti: 1.67

QUI REAL MADRID:

I miei ragazzi non si perdono mai d’animo quando le cose si mettono male – ha dichiarato Ancelotti -. I primi 20’ sembravano impossibili da giocare, ma poi siamo stati pian piano bravi a rientrare in partita. Torniamo al Bernabeu con 3 gol fatti all’andata: crediamo alla finale, speriamo di arrivarci.”

Il Real sembrava letteralmente spacciato dopo un avvio di gara fulminante del City. Non ci si poteva assolutamente attendere – ragionando in maniera logica e razionale - una reazione del genere da parte dei capitolini. Eppure, così è stato: Benzema, dal nulla, ha rimesso la gara in equilibrio; Vinicius ha ammutolito in contropiede l’Etihad nella ripresa; il cucchiaio del numero 9 (doppietta) ha sancito, poi, il 4-3 finale. Carisma, personalità, ma soprattutto esperienza: queste sono le caratteristiche cardine del Real di Ancelotti, impersonificate da Benzema, attaccante in grado di siglare 9 reti nelle ultime 4 partite di Champions. I galacticos – squadra più vincente di sempre in Europa – vanno contro ogni logica ed ogni pronostico: colmi di stelle in ogni reparto, cominciano a brillare nel momento del bisogno, accecando gli avversari e pungendo ad ogni occasione.

Quasi come fosse scontato, i madrileni si sono laureati campioni di Spagna con 4 giornate d’anticipo ne LaLiga, trionfando 4-0 con l’Espanyol. Sembrava una pratica già archiviata ed in effetti lo era, ma non va dimenticato che Ancelotti resta il primo allenatore ad aver vinto almeno un campionato in tutte le 5 competizioni nazionali più importanti in Europa. Chapeau!

Rispetto alla sfida d’andata, il tecnico italiano ritroverà il prezioso Casemiro in mezzo al campo. Sarà accompagnato da Kroos e Modric nel centrocampo che consoliderà il 4-3-3 dei blancos. In attacco ci sono Rodrygo, Benzema e Vinicius. Out Jovic e Hazard. Dubbio Alaba per un problema all'adduttore e Bale.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI MANCHESTER CITY:

Vincere 4-3 nella sfida più rocambolesca e meravigliosa dell’anno ed uscirne comunque insoddisfatti. E’ più o meno ciò che è capitato al Manchester City di Guardiola. Una squadra pazzesca, offensivamente micidiale, che però non è riuscita a concretizzare la miriade di palle-gol confezionate nel match d’andata: nonostante i 4 gol segnati e la vittoria finale, i citizens hanno sciupato una serie di occasioni che hanno poi rimesso pienamente in gioco gli avversari, che ora ripartiranno – nella sfida di ritorno – con un solo gol di svantaggio. “Abbiamo fatto molte cose buone, ma anche subìto troppi gol. Avremmo perfino potuto segnare di più. E’ stato uno spettacolo fantastico tra due squadre che vogliono attaccare e giocare faccia a faccia. Andremo a Madrid per cercare di vincere. Lo faremo per noi e per il club, che si merita questa soddisfazione”. Così ha chiosato Guardiola nel post-partita di una settimana fa.

Il suo City, reduce da 4 vittorie consecutive tra tutte le competizioni, resta al comando in Premier League. Il trionfo per 0-4 ai danni del Leeds ha confermato la lunghezza di distanza che separa i citizens dai reds in classifica. In ottica Champions, invece, Pep dovrà correggere alcuni aspetti difensivi: andare a pressare alto a tutto campo il Real è sempre un’arma a doppio taglio. I velocisti dei galacticos sono immarcabili in campo aperto e Vinicius l’ha già dimostrato. L’allenatore spagnolo dovrà ritoccare le marcature preventive e cercare di arginare la presenza in area di Benzema, una vera e propria ariete.

Gli unici dubbi inerenti alla formazione del City sono quelli legati alle presenze di Stones, Akè e Walker, ancora non al meglio. Quest'ultimo darà un forfait quasi certo. Tornerà Joao Cancelo dalla squalifica e sarà sùbito titolare. Probabile conferma per Jesus, Silva, Foden e Mahrez: comporranno il pacchetto offensivo nel 4-2-3-1 mascherato da un 4-3-3. Occhio a Sterling, potrebbe essere l’arma X dalla panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal,Nacho, Militao, Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; Rodrygo, Benzema, Vinicius. All.: Ancelotti.

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Cancelo, Dias, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri; Mahrez, Silva, Jesus; Foden. All.: Guardiola.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI DI REAL MADRID-MANCHESTER CITY

Numeri e curiosità:

Real e City si sono già affrontati 9 volte: 3 volte hanno prevalso i blancos; in 4 occasioni hanno trionfato i citizens; 2 volte è finita pari.

I due tecnici si sono incrociati, a loro volta, ben 7 volte: 5 i successi vantati da Guardiola; 2 quelli di Ancelotti.

Il Manchester è reduce da 4 vittorie consecutive.

In 4 degli ultimi 5 match disputati dal Real hanno segnato entrambe le compagini.

Nelle ultime 5 sfide di entrambe le compagini si sono registrati più di 2,5 reti complessive.

 

La disamina finale:

Difficile pronosticare le aspettative circa una sfida che all’andata ha offerto 7 gol ed infinite occasioni. Certamente, dopo i primi 90’, i dubbi inerenti all'ambiziosità delle due formazioni stanno a zero: in campo ci saranno due squadre pronte a dare il tutto per tutto per vincere la sfida, pur concedendo più di qualcosina difensivamente. Il Real cercherà di far valere il fattore casa e, tenendo conto dell’esperienza dei galacticos, sarebbe pur sempre lecito attenderselo: il Real potrebbe pertanto vincere con un gol di scarto e portare la sfida ai tempi supplementari. In generale entrambe le compagini dovrebbero andare a segno e bissare il segno “gol” registrato all'andata. Non sarebbe, però, da escludere apriori un segno finale di parità, che regalerebbe agli ospiti l’accesso diretto alla finale.

Per quanto concerne i protagonisti del match, riflettori accesi su Benzema, autore di 9 reti nelle ultime 4 di Champions. In serate come queste - e nel momento del bisogno -, però, emergono sempre anche Modric e De Bruyne: con assist e giocate da urlo saranno i fari dei rispettivi centrocampi.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO