PRONOSTICI CALCIO MAN CITY-REAL MADRID: LA FINALE ANTICIPATA | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO MAN CITY-REAL MADRID: LA FINALE ANTICIPATA

CHAMPIONS LEAGUE
26 APR 2022
20:00

Semifinale, andata: All’Etihad Stadium si preannuncia infuocato il match tra Sky Blues e Blancos. Sarà Guardiola vs Ancelotti, sfida dal sapore di finale.

MANCHESTER CITY-REAL MADRID, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

I books favoriscono in maniera piuttosto netta i padroni di casa di Guardiola: l’1 del City non supera quota 1.50. l’X vale 4.70 circa, mentre il 2 si assesta quasi a 6.50.

IL CITY FA LE PROVE NEL PROPRIO FORTINO; IL REAL SI E' CONCESSO TURNOVER

Il Manchester City intende calare il tris di vittorie all’Etihad in meno di una settimana: dopo i 2 successi consecutivi ottenuti in Premier tra le mura amiche, la squadra di Guardiola affronterà il Real Madrid di Ancelotti in una nuova magica notte europea. Una finale anticipata, ma anche uno scherzo del destino: gli sky blues hanno già affrontato – ed eliminato – una compagine di Madrid (l’Atletico) ai quarti di finale, mentre i blancos hanno già sfidato un team inglese, uscendo trionfanti dal doppio confronto con il Chelsea nei quarti di finale.

BENZEMA E I 7 SIGILLI NELLE ULTIME 3 SFIDE EUROPEE

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Manchester City 6 12
° Real Madrid

Statistiche stagionali

4 Vittorie

2 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 18

Goal subiti: 10

Media Goal Fatti: 3

Media Goal subiti: 1.67

Forma

Manchester City

W

Manchester City 5 - 1 Watford
23-04-2022

W

Manchester City 3 - 0 Brighton & Hove Albion
20-04-2022

L

Manchester City 2 - 3 Liverpool
16-04-2022

D

Atlu00e9tico Madrid 0 - 0 Manchester City
13-04-2022

D

Manchester City 2 - 2 Liverpool
10-04-2022

Real Madrid

W

Osasuna 1 - 3 Manchester City
20-04-2022

W

Sevilla 2 - 3 Manchester City
17-04-2022

L

Manchester City 2 - 3 Chelsea
12-04-2022

W

Manchester City 2 - 0 Getafe
09-04-2022

W

Chelsea 1 - 3 Manchester City
06-04-2022

Scontri diretti

2

CHAMPIONS LEAGUE

Manchester City - Real Madrid

07 AGO 2020

1
1

CHAMPIONS LEAGUE

Manchester City - Real Madrid

26 FEB 2020

2
1

CHAMPIONS LEAGUE

Manchester City - Real Madrid

04 MAG 2016

0
0

CHAMPIONS LEAGUE

Manchester City - Real Madrid

26 APR 2016

0
1

CHAMPIONS LEAGUE

Manchester City - Real Madrid

21 NOV 2012

1

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
Manchester City 6 12
° Real Madrid

Statistiche stagionali

5 Vittorie

1 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 14

Goal subiti: 3

Media Goal Fatti: 2.33

Media Goal subiti: 0.5

QUI MANCHESTER CITY:

Persa la semifinale di FA Cup contro il Liverpool (2-3) e sfumato il sogno di un magico triplete, gli obiettivi stagionali del Man City di Pep Guardiola sono diventati automaticamente due: blindare il 1° posto in Premier League, conteso instancabilmente dagli stessi reds, e vincere la coppa dalle grandi orecchie. Gli Sky Blues hanno dovuto sudare - e non poco - nei quarti di finale di Champions, uscendo imbattuti al termine del doppio confronto con l’Atletico Madrid del Cholo Simeone: vittoria all’andata (1-0) e pareggio a reti bianche al ritorno. Il Man City, squadra che dispone di un arsenale offensivo micidiale, si è rivelato camaleontico e tatticamente pressoché impeccabile, imbastendo – nella sfida del Wanda Metropolitano – una gara particolarmente ostica per i colchoneros, terminata 0-0 senza madornali occasioni da rete.

Lecito attendersi, contro i blancos di Carlo Ancelotti, una gara totalmente diversa: più aperta e spettacolare, maggiormente caratterizzata da dribbling e colpi di genio e meno incentrata su scontri in mezzo al campo e gioco continuamente spezzettato da falli. Il City si presenterà al delicatissimo atto d’andata avendo inanellato 2 vittorie consecutive nell’arco di 3 giorni in Premier: 3-0 al Brighton e 5-1 al Watford. Così, gli Inglesi sono approdati a quota 80 punti, mantenendo salda la vetta del campionato ad una misura di distanza dai rivali di Anfield.

Per la terza volta consecutiva in meno di una settimana, l’Etihad avrà l’onere di galvanizzare i ragazzi di Guardiola, che si apprestano a vivere la fase clou della stagione. Contro il Real Madrid non sarà disponibile Joao Cancelo, squalificato. Walker e Stones sono in dubbio per problemi fisici, ma il terzino dovrebbe recuperare in modo da scendere in campo dal 1’. La notizia più importante concerne il ritorno da titolare anche in Europa del preziosissimo Ruben Dias, che giocherà al centro della difesa. Nel 4-3-3 del tecnico spagnolo dovrebbero esserci Mahrez, Foden e Sterling nel trio offensivo. Sarà difficile, però, tenere in panchina Jesus dopo il poker personale rifilato al Watford nell’ultimo turno: non è da escludere un cambio modulo ed un passaggio al 4-2-3-1.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI REAL MADRID:

I blancos di Carlo Ancelotti hanno ereditato dagli acerrimi rivali di Madrid – allenati da Simeone – l’ingombrante incarico di far fuori il Manchester City di Guardiola, prepotentemente candidato alla vittoria della finale della competizione. La stagione delle merengues, però, nonostante lo sfavore dei pronostici, lascia ipotizzare uno scenario diverso da quello comunemente previsto. I galacticos, però, se vorranno davvero impensierire gli sky blues, dovranno sicuramente correggere gli errori palesati nel ritorno dei quarti di finale contro il Chelsea: più di un brivido ha percorso la schiena di tutti i tifosi del Madrid allo 0-3 calato dai blues al Bernabeu. Solo un gol di Rodrygo nel finale, un pizzico di fortuna ed il solito timbro di Benzema hanno scacciato l’incubo ai tempi supplementari, sigillando il 2-3 finale.

Il Real intende confermare il positivissimo trend sciorinato in campionato, competizione in cui è reduce da 4 vittorie consecutive. I galacticos, primi a +15 sulle inseguitrici, sono prossimi alla vittoria aritmetica de LaLiga, motivo per il quale Ancelotti si è potuto concedere un po’ di turnover nella trasferta di Osasuna (circa 511 della formazione solitamente titolare), vinta ugualmente 1-3.

All’Etihad, il coach italiano non disporrà di Hazard, Mariano e Jovic per problemi fisici, mentre restano da valutare Alaba e Casemiro. Il centrale – in gol in campionato – è uscito acciaccato dopo appena un tempo di gioco contro l’Osasuna; il mediano brasiliano, invece, manca da ormai due gare, ma sembra prossimo al rientro. Potrebbe scendere in campo già dal 1’ a Manchester nel 4-3-3 del tecnico. Davanti dovrebbero essere confermati Valverde – in pole su Asensio -, Benzema e Vinicius. Il numero 9 dei blancos è reduce da 7 gol nelle ultime 3 gare europee delle merengues.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Rúben Dias, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Mahrez, Foden, Sterling. All.: Guardiola.

Real Madrid (4-3-3) Courtois; Carvajal, Éder Militão, Alaba, Mendy; Modrić, Casemiro, Kroos; Valverde, Benzema, Vinícius Júnior. All.: Ancelotti.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI DI MANCHESTER CITY-REAL MADRID

Numeri e curiosità:

Sono 8 i precedenti tra le due compagini: entrambe vantano 3 successi a testa, mentre sono 2 i casi di pareggio. Gli ultimi due confronti in Champions si sono registrati agli ottavi di finale nell’edizione 2019-2020: gli sky blues prevalsero in entrambi i match con lo stesso risultato di 2-1.

Guardiola vanta 4 vittorie su Ancelotti, che invece ha battuto il tecnico spagnolo soltanto in 2 occasioni.

Il Real subisce gol consecutivamente da 3 gare. In 9 degli ultimi 10 match dei blancos si è registrato il segno “over 2,5”, mentre in 5 delle ultime 6 partite del Real sono andate a segno entrambe le sfidanti.

Il City ha fatto registrare più di 2,5 gol complessivi in 4 degli ultimi 5 match disputati. La squadra di Guardiola ha sbloccato 6 delle ultime 8 partite giocate con una propria rete.

 

La disamina finale:

Il City approccerà ad una gara diametralmente – e tatticamente - opposta rispetto alle due preparate contro l’Atletico Madrid. La squadra di Guardiola avrà più spazi per architettare la manovra offensiva, ma dovrà stare attenta a non scoprirsi troppo, perché il Real sa essere letale in contropiede. E’ ipotizzabile una sfida ricca di occasioni, che probabilmente vedrà andare a segno entrambe le compagini. Occhio, però: gli equilibri in campo saranno maggiori rispetto a quelli presentati dalle quote dei bookmakers. Il Real proverà ad ogni costo ad ottenere un risultato positivo, in modo da giovare del fattore casa nella sfida di ritorno. Ecco perché ipotizzare un risultato di parità non è eresia, nonostante il City rimanga evidentemente favorito per aggiudicarsi la vittoria in questo primo atto di fuoco.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO