PRONOSTICI CALCIO LIVERPOOL-REAL MADRID: THE FINAL COUNTDOWN | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO LIVERPOOL-REAL MADRID: THE FINAL COUNTDOWN

CHAMPIONS LEAGUE
28 MAG 2022
20:00

Stade de France, Parigi: è qui lo spettacolo. Quattro anni dopo, reds e blancos batteglieranno ancora in una finale di Champions che promette spettacolo puro.

LIVERPOOL-REAL MADRID, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Per i bookmakers non ci sono dubbi: gli Inglesi sono nettamente favoriti per la vittoria finale della competizione. L’1 del Liverpool vale circa 2 volte la posta. Il 2 del Real, invece, schizza a quota 3.45. Il pareggio nei 90’ è valutato 3.70.

SPETTACOLO ED ESPERIENZA: IL PERCORSO DELLE FINALISTE

Sembrava tutto apparecchiato per l’ennesima finale europea tra due compagini inglesi. Invece, l’immortale Real di Carletto Ancelotti ha teso lo sgambetto al Manchester City in semifinale, rimontando clamorosamente allo scadere ed impedendo ai citizens di affrontare i reds nel duello finale. Ma una battaglia all’ultimo sangue ci sarà comunque e vedrà protagonisti i blancos e proprio i ragazzi di mister Klopp. Quest’ultimi si sono dimostrati sin dalle prime battute i favoriti per la vittoria finale del torneo: praticamente senza commettere nessun passo falso, hanno sbaragliato la concorrenza accaparrandosi con estremo merito questa finale. Ed ora, allo Stade de France di Parigi, grideranno vendetta, perché 4 anni fa, contro le merengues, non finì di certo bene…

ALCANTARA VERSO IL FORFAIT, FABINHO C’E’ MA NON AL MEGLIO. ANCELOTTI RECUPERA BALE E RIEVOCA I FANTASMI DEL PASSATO

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Liverpool
° Real Madrid

Statistiche stagionali

6 Vittorie

0 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 17

Goal subiti: 6

Media Goal Fatti: 2.83

Media Goal subiti: 1

Forma

Liverpool

W

Liverpool 3 - 1 Wolverhampton Wanderers
22-05-2022

W

Southampton 1 - 2 Liverpool
17-05-2022

D

Chelsea 0 - 0 Liverpool
14-05-2022

W

Aston Villa 1 - 2 Liverpool
10-05-2022

D

Liverpool 1 - 1 Tottenham Hotspur
07-05-2022

Real Madrid

D

Liverpool 0 - 0 Real Betis
20-05-2022

D

Cu00e1diz 1 - 1 Liverpool
15-05-2022

W

Liverpool 6 - 0 Levante
12-05-2022

L

Atlu00e9tico Madrid 1 - 0 Liverpool
08-05-2022

W

Liverpool 3 - 1 Manchester City
04-05-2022

Scontri diretti

0

CHAMPIONS LEAGUE

Liverpool - Real Madrid

14 APR 2021

0
3

CHAMPIONS LEAGUE

Liverpool - Real Madrid

06 APR 2021

1
3

CHAMPIONS LEAGUE

Liverpool - Real Madrid

26 MAG 2018

1
1

CHAMPIONS LEAGUE

Liverpool - Real Madrid

04 NOV 2014

0
0

CHAMPIONS LEAGUE

Liverpool - Real Madrid

22 OTT 2014

3

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Liverpool
° Real Madrid

Statistiche stagionali

5 Vittorie

1 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 14

Goal subiti: 3

Media Goal Fatti: 2.33

Media Goal subiti: 0.5

QUI LIVERPOOL:

Quella del Liverpool è stata, comunque vada, semplicemente una stagione sontuosa. Arrivare anche solo a parlare di poker di trofei è qualcosa di inimmaginabile. Che i reds non vi possano più riuscire – atteso il trionfo del Man City in Premier, con un punto di vantaggio sui ragazzi di Klopp – non sottrae alcun merito ad un organico che quest’anno, tramite un calcio che ha saputo combinare solidità ed esplosività, è stato d’esempio per tutti.

Gli inglesi, come detto, hanno già decorato la propria bacheca annuale con una FA Cup, vinta in finale col Chelsea appena due settimane fa, ed una EFL Cup, alzata in faccia agli stessi blues nel mese di febbraio. Vincere anche la Premier avrebbe avuto del clamoroso, ma è altresì clamoroso il fatto che Salah & co. non vi siano riusciti sebbene abbiano totalizzato 92 punti: uno in meno del City, che ha tenuto sorprendentemente botta nel testa a testa finale, sollevando la coppa. Il Liverpool, così, si presenterà a questa finale con più fame che mai: da un lato Klopp vuole coronare uno stoico triplete, dall’altro riecheggia ancora nell’aria quella sete di vendetta che il Liverpool non ha mai pienamente placato dal 2018 in poi, quando fu sopraffatto da Bale e Benzema ad un passo dalla gloria europea.

C’è voglia di rivincita, è vero – ha dichiarato Klopp a UEFA.com – ma ciò non dovrà sopraffarci. Il Real ha un’esperienza europea invidiabile: meno male che abbiamo disputato qualche finale di coppa negli ultimi anni! Ancelotti ha fatto un percorso strepitoso e gli faccio i complimenti, poi è una persona simpaticissima.” Klopp dovrà quasi certamente fare a meno di Thiago Alcantara, ancora alle prese con problemi fisici. Fabinho, invece, seppur non al meglio dovrebbe trovare spazio nello scacchiere del mister sin dal 1’. Out Origi. In attacco giocano Salah, Manè e Diaz: in panchina Jota e Firmino.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI REAL MADRID:

La “vacanza” del Real Madrid è cominciata a fine aprile, quando le merengues hanno archiviato la pratica del campionato, intascando con largo anticipo la coppa de LaLiga per poi concentrarsi interamente ed intensamente sul proprio percorso di Champions. Il trionfo nazionale, evidentemente, più che spompare i galacticos li ha tangibilmente galvanizzati: i blancos hanno rimontato un parziale di svantaggio contro il City in semifinale lasciando sbigottito il mondo intero. Sembravano perduti, senz’anima. Poi, il putiferio: due gol in pieno recupero; timbro di Benzema ai supplementari ed ennesima finale conquistata. Questa squadra è totalmente folle, ma non fa che far innamorare continuamente tutti gli amanti di questo sport.

Il ritorno di Ancelotti sulla panchina del Real Madrid sembra aver ridato quello spolvero di cui necessitava l’organico capitolino: il tecnico italiano – amatissimo e rispettatissimo – si è rivelato per l’ennesima volta un vincente. Uomo d’esperienza, cultore del calcio, nonché un gestore di una rosa fantastica ma che aveva bisogno di ritrovare un’anima. Ed eccoci qui: le merengues vanno a caccia della quattordicesima coppa dei campioni della propria storia. Sì, avete letto bene: quattordicesima.

Mi adatto ai cambiamenti del calcio perché amo questo sport – ha dichiarato Ancelotti ai microfoni dell’UEFA -. Liverpool a caccia di vendetta? Non credo conti molto. Più che altro loro propongono un calcio organizzato, d’intensità e di qualità. Hanno un grande allenatore come Klopp, che sta facendo un grandissimo lavoro e di cui ho grande stima.”

Il tecnico italiano sarà protagonista della quinta finale di Champions della sua carriera. Probabilmente potrà disputarla recuperando Alaba, che potrà infoltire il reparto difensivo nel 4-3-3 del tecnico. Ci sarà anche Bale, che decise – da MVP e con un gol mozzafiato -  la finale del 2018: andrà in panchina. Nel tridente comanderà Benzema: 11 match, 15 gol. Uno ogni 68 minuti. Sarà affiancato da Vincius e Rodrygo, in pole su Valverde.  

LE PROBABILI FORMAZIONI

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Keita; Salah, Mané, Diaz. All. Klopp

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militão, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI DI LIVERPOOL-REAL MADRID

Numeri e curiosità:

I recenti precedenti tra le due compagini sono 7: 2 vittorie per il Liverpool, 4 successi per il Real ed un pareggio. Tutti i confronti si sono avuti in Champions League e non si può non citare la finalissima di maggio 2018, che vide trionfare il Real di Zidane 3-1 grazie ad una doppietta di Bale.

Il Liverpool ha vinto tutte le ultime 4 sfide della propria stagione. I reds, d’altronde, non perdono da 18 gare.

In 5 delle ultime 6 sfide degli Inglesi sono andate a segno entrambe le compagini, con il Liverpool che ha subito la prima rete del match in altrettante occasioni.

Il Real è rimasto imbattuto nelle ultime 3 gare della propria regoular season.

 

La disamina finale:

Tutti – come i bookmakers, d’altronde –, guardando i valori sulla carta, danno per favorita la squadra di Klopp per la vittoria finale del torneo. Ma guai ad evidenziare il Real Madrid come vittima sacrificale di turno. Tutt’altro: i blancos hanno un’esperienza infinita ed il loro percorso europeo ci insegna che anche quando il risultato sembra irreversibilmente segnato, gli stessi salgono in cattedra per stravolgere le carte in tavola. Ancelotti, d’altro canto, vivrà la sua quinta finale di Champions da allenatore!

Ci attendiamo una finale apertissima: combattuta, vispa, emozionante. Entrambe le compagini dovrebbero trovare il gol e i 90’ iniziali potrebbero non bastare. Nonostante ciò, va sottolineato che il Liverpool ha tutte le carte in regola per vincere la sfida nei due tempi regolamentari, facendo valere la propria esplosività e sete di vendetta. Ma se la sfida dovesse allungarsi – con supplementari ed eventuali rigori -, il ghiaccio nelle vene degli spagnoli potrebbe indirizzare la sfida in loro favore. Vedremo se Benzema – capocannoniere assoluto della competizione con 15 gol – riuscirà a coronare un cammino europeo impronosticabile timbrando e decidendo anche la finale.

Se vuoi scoprire il pronostico di Kristian Pengwin consulta lo Speciale Europei di KickOff oppure unisciti al suo canale telegram cliccando qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO