PRONOSTICI CALCIO INTER-LIVERPOOL: INSTANT SOLD OUT A SAN SIRO | Mondo PengWin
menu

PRONOSTICI CALCIO INTER-LIVERPOOL: INSTANT SOLD OUT A SAN SIRO

CHAMPIONS LEAGUE
16 FEB 2022
21:00

Ottavi di finale, andata - Notte magica a San Siro: saranno 35mila i cuori nerazzurri in cerca di un miracolo contro l'inarrestabile Liverpool di Klopp.

INTER-LIVERPOOL, COMPARAZIONE QUOTE SCOMMESSE

Di seguito la comparazione completa delle Quote sui principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

I nerazzurri partono sfavoriti secondo i bookmakers: l'1 vale 3.40 volte la posta. L'X si assesta a 3.60, mentre il 2 ospite è reperibile a 2.10 circa.

L'INTER SI CARICA: 10 ANNI DOPO E' SI NUOVO TRA LE 16 MIGLIORI D'EUROPA

Mister Klopp è passato dal non aver mai visto il meraviglioso teatro di San Siro al passarci per ben due volte nel giro di appena due mesi. Questa volta, però - a differenza dello scorso dicembre, in cui stese 1-2 il Milan, consolidando la vetta del girone B a punteggio pieno - affronterà l'altra sponda di Milano: quella nerazzurra. Il carrarmato dei reds è un osso duro, durissimo, ma l'Inter di Inzaghi venderà cara la pelle e non lacerà nulla d'intentato.

INTER NON AL TOP DELLA FORMA; REDS A FORZA 6

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Inter
° Liverpool

Statistiche stagionali

3 Vittorie

2 Sconfitte

1 Pareggi

Goal Fatti: 8

Goal subiti: 5

Media Goal Fatti: 1.33

Media Goal subiti: 0.83

Forma

Inter

D

Napoli 1 - 1 Inter
12-02-2022

W

Inter 2 - 0 Roma
08-02-2022

L

Inter 1 - 2 Milan
05-02-2022

W

Inter 2 - 1 Venezia
22-01-2022

W

Inter 3 - 2 Empoli
19-01-2022

Liverpool

W

Burnley 0 - 1 Inter
13-02-2022

W

Inter 2 - 0 Leicester City
10-02-2022

W

Inter 3 - 1 Cardiff City
06-02-2022

W

Crystal Palace 1 - 3 Inter
23-01-2022

W

Inter 3 - 0 Brentford
16-01-2022

Scontri diretti

0

CHAMPIONS LEAGUE

Inter - Liverpool

11 MAR 2008

1
2

CHAMPIONS LEAGUE

Inter - Liverpool

19 FEB 2008

0

Posizione in classifica

# Squadra Pg Pt
° Inter
° Liverpool

Statistiche stagionali

6 Vittorie

0 Sconfitte

0 Pareggi

Goal Fatti: 17

Goal subiti: 6

Media Goal Fatti: 2.83

Media Goal subiti: 1

QUI INTER:

Gli ultimi 10 giorni non hanno riservato piacevoli sorprese alla compagine di mister Inzaghi. Prima il derby perso con il Milan, poi la vetta della Serie A scippata temporaneamente proprio dai rossoneri a seguito del - comunque positivo - pareggio di Napoli (1-1). Ma nella preparazione di gare come quella che attende i nerazzurri di tutto ciò non si tiene conto. Non esiste un "prima", nè un "dopo". Le motivazioni, giocando contro questo Liverpool, vengono fuori da sole. Lo stimolo di far bene, in un gruppo coeso, è cosa comune. L'Inter è tornata nella top 16 d'Europa dopo esattamente 10 anni: ora è il momento di fare sul serio; è il momento di fondersi con i 35mila di San Siro e di cercare di realizzare quella che sembra un'impresa particolarmente ardua. Ma non impossibile.

"Klopp è un grandissimo allenatore, al timone di una squadra fortissima e di grande intensità. Contro di loro ci giochiamo tanto", ha sostenuto il tecnico nerazzurro. Inzaghi conterà su un undici titolare rimaneggiato: davanti faranno coppia Lautaro e Dzeko. L'Argentino vive un momento negativo: appena un gol nelle ultime 9, ma soprattutto tanto nervosismo ed esclusione dal gioco. Il contrario del compagno di reparto bosniaco, insomma. Inzaghi, però, può godere di una coppia di esterni formidabile: Perisic e Dumfries, aspettando Gosens, sembrano le frecce più prestigioso dell'arco nerazzurro di questo momento; sono in forma smagliante. "Siamo una grande squadra, giochiamo bene e ci divertiamo - ha confermato proprio Dumfries a UefaTv -. Siamo sulla strada giusta, se continuiamo così sono convinto possiamo battere chiunque."

Assente Barella per i due turni di squalifica rimediati contro il Real Madrid: lo sostituirà Vidal; mentre recupera last minute Bastoni dall' infortunio. Out Correa.

I migliori siti con i loro relativi
bonus di benvenuto

QUI LIVERPOOL:

"Sarà incredibilmente dura, più del previsto", le parole di Robertson in riferimento alla sfida che attende i reds contro l'Inter a San Siro. "Loro sono la squadra più forte d'Italia - ha proseguito Fabinho -. Ma vogliamo vincere".

Il Liverpool teme questa Inter, ma ha certamente tutte le carte in regola per bissare il successo di San Siro conseguito il 7 dicembre scorso, quando - ad obiettivo già ampiamente acquisito - è riuscito a battere il Milan, arrotondando il punteggio pieno nel girone B. I reds sembrano l'unica formazione in grado di contendere la vetta di Premier League al City, sebbene ormai il margine di distacco pare troppo cospicuo. La formazione inglese è reduce da 6 vittorie consecutive ed un filotto di ben 9 risultati utili inanellati in fila.

Nell'ultima gara contro il Burnley, Klopp non ha badato al turnover: tutti in campo. Minimo sforzo, massimo risultato: 0-1. Si sono aggiunti subito al team, iniziando dal 1', anche Manè e Salah: i due finalisti sono rientrati dalla Coppa d'Africa e non faranno mancare il proprio apporto nella trasferta di Milano. L'unico dubbio nello scacchiere di Klopp attiene alla punta: Firmino pare in pole su Jota.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. Allenatore: Inzaghi.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Arnold,matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Klopp.

ECCO I PRONOSTICI E I CONSIGLI PIU' INTERESSANTI DI INTER-LIVERPOOL

NUMERI E CURIOSITA':

Inter e Liverpool si sono già affrontate 2 volte: gli incroci risalgono agli ottavi di finale dell'edizione di Champions 2007-2008. Il Liverpool prevalse entrambe le volte, espugnando San Siro per 0-1.

La squadra di Klopp ha vinto le ultime 6 gare segnando sempre la prima rete del match, mentre è imbattuta da 9.

Ben 4 delle ultime 5 sfide dei nerazzurri hanno fatto registrato il segno "gol".

 

LA DISAMINA FINALE:

Questo Liverpool pare essere veramente tanta, troppa roba anche per questa Inter. Non è affatto da sottovalutare, però, il fattore casa: l'aria di San Siro sarà una fonte di energia in più da cui i nerazzurri potranno attingere per provare a pungere i reds in questo atto di andata. Ecco perchè è lecito attendersi i nerazzurri in gol almeno una volta. Pressoché impossibile, però, immaginare gli Inglesi a secco di gol atteso quell'arsenale offensivo: con degli affondi decisivi potrebbero indirizzare la gara in proprio favore o comunque strappare ai nerazzurri un pari con gol (punteggio di 1-1 o 1-2).

Per il pronostico di Pengwin, clicca qui.

Comparatore bonus

Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Dicci come andrà a finire!

1
X
2

--

--

--

1
X
2

Ricevere i pronostici e i consigli di Pengwin è semplice e gratuito. Se vuoi ricevere gli aggiornamenti in tempo reale iscriviti al canale Telegram.

scopri di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO