Spagna europei: gli obiettivi della nazionale per l’euro 2024
menu

Pronostici calcio

Spagna europei: la nazionale favorita nel girone B dell’europeo

Dopo essere arrivata prima nel girone di qualificazione, scopriamo quali sono i pronostici per la Spagna agli europei di calcio 2024

Spagna europei: la nazionale favorita nel girone B dell’europeo

Spagna europei 2024: come si è qualificata?

La nazionale di calcio della Spagna si prepara agli europei 2024 per soddisfare le aspettative e confermare una storia ricca di successi. Questa edizione rappresenta un'altra opportunità per la Spagna di dimostrare di poter competere ad alti livelli e di aggiungere un altro trofeo alla loro collezione. Con una buona preparazione e una giusta dose di determinazione, la nazionale può davvero raggiungere risultati straordinari.

La fase di qualificazione non è stata piuttosto avvincente; proprio durante queste partite la squadra ha saputo mostrare alle proprie avversarie la propria tecnica, riuscendo sempre a vincere in maniera netta; l’unico episodio negativo è stata una sconfitta subita contro la Norvegia. Ciononostante, la nazionale spagnola ha completamente dominato il girone guadagnando 21 punti e con una differenza reti pari a 20; dei risultati al pari di squadre europei come Francia e Inghilterra.

Comparatore bonus
Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Quanti europei ha vinto la nazionale spagnola?

La nazionale spagnola di calcio vanta una storia impressionante agli europei, avendo vinto il trofeo tre volte. La prima vittoria è arrivata nel 1964, quando la Spagna ha ospitato il torneo. In quell'occasione, la squadra guidata da José Villalonga ha battuto l'Unione Sovietica 2-1 nella finale giocata al Santiago Bernabéu, grazie ai gol di Jesús María Pereda e Marcelino Martínez.

L’altra vittoria indimenticabile è quella del 2008, sotto la guida di Luis Aragonés. La Spagna ha dominato il torneo, mostrando un calcio spettacolare basato sul possesso palla e la tecnica raffinata. Nella finale contro la Germania, un gol di Fernando Torres ha regalato alla Spagna il secondo titolo europeo.

L’edizione successiva, quella degli europei 2012, la Spagna ha difeso il titolo europeo sotto la guida di Vicente del Bosque. In quel torneo, la nazionale ha dimostrato ancora una volta la sua supremazia calcistica, con prestazioni dominanti che l'hanno portata a vincere tutte le partite nella fase a eliminazione diretta senza subire gol; la partita più entusiasmante per i tifosi della nazionale è stata la finale, in cui la Spagna ha sconfitto l'Italia 4-0.

Cosa aspettarsi dalla Spagna negli europei 2024

Dal 2012, la Spagna non ha mai vinto una competizione internazionale, nonostante abbia raggiunto dei buoni risultati. L’obiettivo è dunque quello di riaffermare la propria supremazia nel calcio europeo. Uno dei principali punti di forza della squadra spagnola è la profondità della rosa. Con giocatori di talento in ogni reparto, la Spagna può contare su una vasta gamma di opzioni tattiche.

In attacco, Ferran Torres e Álvaro Morata rimangono i punti di riferimento. A centrocampo, Pedri e Rodri aiuteranno la squadra con la loro capacità di controllare il gioco e di creare occasioni da gol. Accanto a loro, veterani come Sergio Busquets forniscono esperienza e stabilità. Anche in difesa, con Aymeric Laporte e Grimaldo, la Spagna può contare su un reparto arretrato solido e capace di supportare l'attacco con passaggi precisi e sovrapposizioni sulle fasce.

L’esonero di Luis Enrique ha portato dei notevoli cambiamenti nella rosa. Tuttavia il nuovo allenatore Luis de la Fuente ha dimostrato di essere un allenatore molto preparato, data anche la sua esperienza longeva nel mondo calcistico. Il suo approccio pragmatico sarà fondamentale per affrontare le diverse sfide che l’europeo presenterà.

Comparatore bonus
Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Spagna europei: conclusioni e pronostici

Gli europei 2024 sono dunque un'occasione imperdibile per la Spagna di riaffermarsi come nazionale formidabile nel panorama calcio europeo. I giocatori della squadra sono motivati, e i tifosi aspettano con ansia di vedere il calcio spagnolo di una volta. Con la giusta preparazione e determinazione, la Spagna può aspirare a sollevare il trofeo europeo per la quarta volta nella sua storia, confermando il proprio status di potenza calcistica mondiale.

Compara i top bonus

Articoli correlati

Georgia europei: la prima qualificazione della squadra all’europeo

10-06-2024

Leggi di più

Repubblica Ceca europei: previsioni e obiettivi per l’europeo 2024

10-06-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO