Coppa uefa: la storia della competizione di calcio europea.
menu

Pronostici calcio

Coppa uefa: come funziona la competizione europea di calcio oggi

Cos’è la coppa uefa? Ecco la storia e l’evoluzione della competizione calcistica che oggi viene chiamata Europa League.

Coppa uefa: come funziona la competizione europea di calcio oggi

Coppa UEFA: cos'è?

La coppa uefa è una competizione europea di calcio organizzata dall'UEFA (Unione delle Associazioni Calcistiche Europee). È stata fondata nel 1971 come innovazione della Coppa delle Fiere, cancellata definitivamente il medesimo anno, e ha visto la partecipazione di club provenienti da vari campionati nazionali di tutto il continente. La competizione ha lo scopo di promuovere il calcio di club a livello europeo, offrendo alle squadre l'opportunità di gareggiare in un torneo internazionale.

Comparatore bonus
Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Da Coppa UEFA a Europa League: storia del torneo

La coppa UEFA ha subito una trasformazione significativa nel corso degli anni ed è stata rinominata europa league nel 2009. Inizialmente, il torneo era conosciuto per essere una competizione a eliminazione diretta, con le squadre che si affrontavano in gare di andata e ritorno. Nel corso del tempo, il formato è evoluto per includere una fase a gironi simile a quella della Champions League, consentendo a più squadre di partecipare e offrendo un'esperienza più dinamica e competitiva.

Come funziona la Coppa UEFA oggi

Attualmente l’Europa League coinvolge squadre provenienti da tutto il continente. Le squadre si qualificano in base ai risultati ottenuti nei rispettivi campionati nazionali (in base alla rilevanza del campionato possono passare una o più squadre per paese) oppure attraverso le qualificazioni dalla Champions. Il torneo è diviso in diverse fasi, tra cui una fase a gironi seguita da fasi a eliminazione diretta. Le squadre competono per avanzare attraverso le varie fasi fino alla finale, che si svolge in uno stadio designato ogni anno.

Quanto vale l'Europa League e la Coppa UEFA?

L'Europa League è una competizione di alto valore, sia in termini di prestigio che di ricompense finanziarie. Le squadre partecipanti possono guadagnare significative entrate dalla partecipazione al torneo e dal progresso attraverso le diverse fasi. Per il passaggio alla fase eliminatoria sono previsti soltanto piccoli bonus.

I profitti più importanti per i club si hanno nella finale del torneo. Una squadra che arriva in finale riceve un bonus di 4.6 milioni di euro, a cui si aggiungono altri 4 milioni in caso di vittoria. Facendo una stima, la squadra vincitrice dell’europa league potrebbbe guadagnare fino a 23 milioni di euro. Si deve però contare anche che, vincendo il torneo, il club ha automaticamente accesso alla Champions League dell’anno successivo, dove i premi sono ovviamente più cospicui.

Oltre al guadagno economico, anche la coppa europea calcio che viene assegnata alla squadra vincitrice del torneo. Il costo per costruire la coppa è infatti di circa 23.000 euro; venne realizzata per la prima volta a Milano nel 1972. Il valore simbolico tuttavia supera di gran lunga quello economico: vincere questo torneo significa infatti essere tra le migliori squadre al mondo.

I record della coppa uefa: chi ha vinto più volte

Alcune squadre hanno dominato la coppa uefa nel corso degli anni. Prima tra tutte il Siviglia, chiamata per questo motivo “regina dell’europa league”, con ben 7 trofei vinti e neanche una finale persa. A seguire troviamo Inter, Juventus, Liverpool e Atletico Madrid con un totale di 3 vittorie in finale. Altre due italiane sono riuscite a raggiungere risultati importanti nella competizione: il Parma con due vittorie, e il Napoli con una sola vittoria.

Dove vedere la Coppa UEFA in streaming?

La Europa League è ampiamente trasmessa in tutto il mondo attraverso diversi canali televisivi e servizi di streaming online. In Italia, tutte le partite della coppa europa league vengono trasmesse su Sky Sport, per il quale è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile. Alcune partite sono disponibili anche su altre piattaforme come Dazn, o vengono persino trasmesse in chiaro sui canali della Rai.

In quali giorni si giocano le partite di coppa uefa

Le partite si disputano principalmente la sera dei giorni infrasettimanali (martedì, mercoledì o giovedì) durante la stagione calcistica. Questo permette ai tifosi di godersi le partite dei principali campionati europei senza sovrapposizione. Deve infatti essere garantito un giusto periodo di risposo ai giocatori tra una partita e l’altra.

Le fasi ad eliminazione diretta, in particolar modo la finale, possono tuttavia essere programmate anche in altri giorni della settimana. Dagli ottavi di finale in poi, le date delle partite vengono infatti stabilite prima dell’inizio del torneo, insieme agli stadi in cui si giocherà.

Comparatore bonus
Di seguito la comparazione dei migliori Bonus dei principali operatori di Scommesse Sportive Online suggeriti da Pengwin.

Coppa UEFA: conclusioni

La coppa uefa, oggi conosciuta come europa league, è dunque una delle competizioni calcistiche più importanti e seguite al mondo. Nel torneo è possibile assistere a partite entusiasmanti tra squadre di diversi paesi, creando un'atmosfera di competizione e unità nel panorama calcistico europeo. La sua storia ricca e il formato competitivo la rendono una delle competizioni più amate dai tifosi e rispettate nel mondo del calcio. 

Compara i top bonus

Articoli correlati

Georgia europei: la prima qualificazione della squadra all’europeo

10-06-2024

Leggi di più

Repubblica Ceca europei: previsioni e obiettivi per l’europeo 2024

10-06-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO