Analisi Di Pengwin Sulle Favorite Del Gruppo F Di Euro 2024
 | Mondo PengWin
menu

Guida Europei 2024 - Pronostici sulle favorite di Pengwin

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo F di Euro 2024


Analisi completa dei Gruppi di Euro 2024. Scopri i pronostici di Pengwin sulle favorite del Gruppo F con Portogallo, Repubblica Ceca, Turchia e Georgia.

Ti sei perso le analisi complete di Kristian Pengwin e di Sandro Sabatini che analizzano tutte le squadre, le favorite e le possibili sorprese degli Europei 2024? Scopri tutti gli approfondimenti qui 

EUROPEI 2024, GRUPPO F: PORTOGALLO, REPUBBLICA CECA, TURCHIA, GEORGIA

 

Portogallo PORTOGALLO

 

Numeri e Storia

La nazionale portoghese si è qualificata per la nona volta alla fase finale di un campionato europeo: il punto più alto è senza dubbio il trionfo nell’edizione 2016, in cui il Portogallo ha battuto in finale i padroni di casa della Francia. I lusitani sono reduci dalla delusione del mondiale in Qatar, che si è concluso con la sorprendente eliminazione inflitta dal Marocco ai quarti di finale: la sensazione è quella di aver perso una grandissima chance. Anche l’ultimo Europeo ha lasciato l’amaro in bocca ai portoghesi, fuori agli ottavi di finale contro il Belgio (1-0). Il Portogallo è la nazionale che arriva con maggiore convinzione all’Europeo, in virtù delle straordinarie statistiche registrate nel percorso di qualificazione: 10 vittorie su 10 partite, 36 gol realizzati e soli 2 subiti (entrambi dalla Slovacchia). Gli avversari erano abbordabili, ma i numeri restano e danno grande fiducia ai lusitani. Il primo posto nel girone a Euro 2024 è alla portata e quota in media 1,45.

 

Modulo e Allenatore

Il commissario tecnico del Portogallo è Roberto Martinez, in carica dal gennaio 2023. Negli anni precedenti, l’allenatore ha guidato con grande ambizione la nazionale belga, salvo poi perdere il gruppo nei momenti decisivi. Martinez ha avuto a disposizione un grande potenziale mai sfruttato e rischia di restare l’eterno incompiuto, ma Euro 2024 potrebbe rappresentare una grande chance di riscatto. Il modulo impiegato è il 4-3-3, con ampia varietà di scelta in fase offensiva (presenti Felix, Jota, Leao, Ramos e, soprattutto, Ronaldo).

 

La Stella e il Goleador

La stella assoluta è Cristiano Ronaldo: a 39 anni e con 10 reti all’attivo nella fase di qualificazione, il fenomeno portoghese si appresta a disputare l’ennesimo campionato europeo e la voglia di determinare è sempre la stessa. Bisognerà capire se giocherà per sé stesso o se deciderà di mettersi al servizio del gruppo. Riflettori puntati anche su Leao, atteso ad una prova di maturità: ha una grande chance a disposizione, da valutare se giocherà dal primo minuto o a gara in corso.

 

Repubblica Ceca REPUBBLICA CECA

 

Numeri e Storia

La Repubblica Ceca parteciperà da nazione indipendente ai campionati europei per l’ottava volta (miglior risultato la finale del 1996), l’undicesima considerando anche le esperienze come Cecoslovacchia (che si è imposta nell’edizione del 1976). L’ambizione è quella di ripetere il percorso di Euro 2020, in cui la selezione ceca si è spinta fino ai quarti di finale, dopo aver eliminato a sorpresa l’Olanda. La fase di qualificazione è stata conclusa a pari merito con l’Albania e con 4 punti di vantaggio sulla Polonia. La Repubblica Ceca ha perso solo una volta su 8 match e ha mantenuto la porta inviolata in 4 occasioni. Il girone di Euro 2024 non è impossibile, anche se l’esordio con il Portogallo è estremamente complesso. La sensazione è che i cechi si giocheranno il passaggio del turno all’ultima giornata contro la Turchia. L’approdo agli ottavi di finale quota 1,60.

 

Modulo e Allenatore

Il commissario tecnico della Repubblica Ceca è Ivan Hašek, subentrato a Jaroslav Šilhavý, che si è dimesso al termine della fase di qualificazione, nonostante l’obiettivo raggiunto. Hašek, dunque, si ritrova a gestire una situazione anomala, con pochi mesi alle spalle in cui ha potuto conoscere la selezione ceca. Il modulo prescelto potrebbe essere il 3-5-2, con Schick principale riferimento in zona offensiva.

 

La Stella e il Goleador

Il goleador e calciatore maggiormente rappresentativo è Patrik Schick, reduce da una stagione in chiaroscuro con la maglia del Bayer Leverkusen: il centravanti ceco non sempre è partito titolare, ma in alcune occasioni il suo apporto da subentrato è risultato decisivo (nel complesso, 13 reti in tutte le competizioni). La rosa pecca di individualità: non c’è un giocatore in grado di risolvere la partita con un guizzo, bisognerà fare del collettivo la propria forza.

 

Turchia TURCHIA

 

Numeri e Storia

La Turchia parteciperà per la sesta volta nella sua storia ad una fase finale dei campionati europei. Il miglior risultato risale al 2008, quando la nazionale turca è riuscita a spingersi fino alle semifinali, mentre a Euro 2020 il percorso si è interrotto al primo turno, a causa di un girone terminato alle spalle di Italia, Galles e Svizzera. Nella fase di qualificazione, la Turchia si è classificata in prima posizione, conquistando 17 punti in 8 giornate e concludendo il girone davanti alla più quotata Croazia. A Euro 2024, l’obiettivo è accedere agli ottavi di finale: il Portogallo sembra ampiamente superiore, mentre con Georgia e Repubblica Ceca, la Turchia dovrebbe partire favorita. Importante il match di esordio con i georgiani, ma probabilmente la qualificazione si deciderà all’ultima giornata nel confronto con la nazionale ceca. Il passaggio del turno quota 1,30, mentre l’accoppiata in ordine Portogallo-Turchia vale 2,85 volte la posta.

 

Modulo e Allenatore

Alla guida della Turchia c’è Vincenzo Montella, in carica dal 2023: il tecnico italiano ha rivitalizzato la nazionale turca, riorganizzando la squadra e conquistando risultati importanti e di prestigio, come la vittoria in Croazia nella fase di qualificazione. Montella è riuscito a trasmettere fiducia ai calciatori e potrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1, con Yilmaz prima punta e una trequarti in cui partono favoriti Aydin, Yazici e Yildiz.

 

La Stella e il Goleador

La stella è senza dubbio Hakan Calhanoglu, reduce da una stagione straordinaria, ad altissimi livelli: il turco sarà il leader in mezzo al campo e punta a guidare i suoi verso la conquista degli ottavi di finale. Tanta curiosità nei confronti di Yildiz, che con la maglia della Juventus ha già mostrato sprazzi del proprio potenziale. Da tenere d’occhio anche Akturkoglu, esterno offensivo autore di 12 gol nel campionato turco 2023/24.

 

Georgia GEORGIA

 

Numeri e Storia

La Georgia si appresta a debuttare in un campionato europeo, dopo aver centrato l’impresa ai playoff. La prima storica partecipazione ad un Europeo è maturata grazie ad una doppia affermazione negli spareggi: la formazione georgiana ha superato prima il Lussemburgo con un autoritario 2-0 e poi si è imposta contro la Grecia ai calci di rigore. L’impresa assume ancora più valore in virtù dell’assenza nel primo confronto del leader tecnico della nazionale, Kvicha Kvaratskhelia. La Georgia si presenta a Euro 2024 con entusiasmo, pronta a godersi la prima grande esperienza a livello internazionale. La mancanza di abitudine a calcare certi palcoscenici e una qualità non eccelsa, con molta probabilità, condannerà i georgiani all’eliminazione nella fase ai gironi: la quota si aggira intorno all’1,45.  

 

Modulo e Allenatore

Al timone della nazionale georgiana c’è Willy Sagnol, vice-campione del mondo con la Francia nel 2006. Il tecnico ha trasmesso alla Georgia la propria esperienza internazionale, riuscendo a raggiungere un traguardo storico, impensabile fino a qualche anno fa. Il modulo prescelto è il 3-5-2, con la coppia offensiva composta da Mikautadze e Kvaratskhelia.

 

La Stella e il Goleador

Il leader tecnico è Kvicha Kvaratskhelia, diverse spanne al resto dei compagni di nazionale: il classe 2001 del Napoli ha disputato un’annata condita da alti e bassi, ma proverà a lasciare il segno in questi campionati europei storici per il proprio Paese. Mikautadze è il secondo punto di riferimento: quest’anno autore di sole 5 reti, l’attaccante ha realizzato 11 gol in 17 partite con la Georgia, numeri da non sottovalutare.

 

Se vuoi conoscere tutte le date e gli orari degli incontri di ogni squadra, vai al calendario degli Europei 2024.

GRUPPO F: I PRONOSTICI DI PENGWIN

Segui il video fino alla fine per conoscere i pronostici sulle favorite del Gruppo F di Kristian Pengwin! Ti ricordo che tutte le proposte antepost verranno pubblicate Mercoledì 12 Giugno nel canale telegram ufficiale Consigli del Pengwin.

Articoli correlati

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo E di Euro 2024


10-06-2024

Leggi di più

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo D di Euro 2024


09-06-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO