Analisi Di Pengwin Sulle Favorite Del Gruppo A Di Euro 2024
 | Mondo PengWin
menu

Guida Europei 2024 - Pronostici sulle favorite di Pengwin

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo A di Euro 2024


Analisi completa dei Gruppi di Euro 2024. Scopri i pronostici di Pengwin sulle favorite del Gruppo A con Germania, Scozia, Ungheria e Svizzera.

Ti sei perso le analisi complete di Kristian Pengwin e di Sandro Sabatini che analizzano tutte le squadre, le favorite e le possibili sorprese degli Europei 2024? Scopri tutti gli approfondimenti qui 

EUROPEI 2024, GRUPPO A: GERMANIA, SCOZIA, UNGHERIA E SVIZZERA

 

 GERMANIA

 

Numeri e Storia

La Mannschaft di Julian Nagelsmann arriva a quest'Europeo da nazione ospitante della competizione e, nonostante il recente passato non sia stato affatto glorioso, proverà a puntare alla conquista del suo quarto titolo: attualmente, insieme alla Spagna, è la nazionale ad averne vinti di più (3). Gli ultimi tornei disputati dai tedeschi però sono stati tutto fuorchè positivi: fuori subito ai gironi al Mondiale in Qatar ed eliminati agli Ottavi dall'Inghilterra tre anni fa. C'è tanta voglia di riscatto e i 400.000€ di bonus offerti a ciascun calciatore in caso di vittoria sono un ulteriore stimolo per mettercela tutta. La quota del vincente Europei si aggira sul 6,00.

 

Modulo e Allenatore

Il tecnico è Nagelsmann, subentrato solo a Settembre del 2023 al posto del primo allenatore esonerato nella storia della federazione tedesca: Hans Flick. Dal suo arrivo i risultati sono decisamente migliorati, ma la sensazione è che comunque la squadra non sia ancora del tutto compatta. I tedeschi non hanno ancora una formazione tipo ideale, ma nelle ultime uscite si è rivelato estremamente efficace il 4-2-3-1, con Fullkrug possibile unica punta.

 

La Stella e il Goleador

Il ritorno di Kroos in nazionale è sicuramente un grande vantaggio, ma ci sono anche tanti i calciatori talentuosi giovanissimi: Musiala, Wirtz, Pavlovic e Andrich su tutti. Quello che sembra mancare è un numero 9 di qualità e sfondamento con Fullkrug, Havertz e Undav che non hanno mai regalato certezze finora in nazionale. Al momento il posto da titolare sembrerebbe essere proprio di Fullkrug.

 

 SVIZZERA

 

Numeri e Storia

Il recente passato degli Svizzeri nelle grandi competizioni è notevole e condito da ottimi risultati: capaci di eliminare la Francia e giocarsela fino ai quarti di finale agli ultimi Europei. E' stato il loro miglior risultato di sempre. Le ultime qualificazioni hanno però raccontato una formazione un po' più in difficoltà, arrivata solo seconda nel girone alle spalle della Romania. La qualificazione agli ottavi è quotata circa 1,50 e dovrebbe arrivare, ma forse non dalle prime due posizioni.

 

 

Modulo e Allenatore

Il tecnico è ancora Murat Yakin che negli ultimi mesi ha schierato i suoi ragazzi sperimentando svariati moduli di gioco. La scelta finale dovrebbe tuttavia ricadere su un 3-4-2-1 volto a sfruttare al meglio le qualità del reparto offensivo. 

 

La Stella e il Goleador

Indubbiamente i calciatori di maggior esperienza e qualità risultano essere Xhaka, reduce da una stagione fantastica al Leverkusen e Shaqiri, approdato in America e del quale dovrà essere valutata la reale condizione fisica. In porta la certezza Sommer non dovrebbe ancora essere insediato da un talentuosissimo Kobel. Mancano certezze in attacco dove Okafor nel Milan non ha brillato, ma il mister potrà contare sul rientro dall'infortunio di Embolo.
 

 

 UNGHERIA

 

Numeri e Storia

Gli Ungheresi sono stati in grado di qualificarsi a quest'Europeo da imbattuti nel proprio girone, arrivando anche davanti alla temibile Serbia: la squadra arriva con grande fiducia in quanto negli ultimi due anni ha perso solo una partita, la più recente contro l'Irlanda. Nel precedente Europeo si sono scontranti in un girone di ferro contro Francia, Germania e Portogallo ma, nonostante l'ultimo piazzamento, riuscirono a strappare due pareggi. Ora sanno che hanno una grande chance e la loro qualificazione quota circa 1,65

 

Modulo e Allenatore

Il mister è sempre lo stesso ormai dal 2018: l'italiano Marco Rossi. Con questa nazionale finora è riuscito a vincere ben il 50% delle partite disputate, numeri assolutamente da non sottovalutare. Il suo calcio è vivace e offensivo, mai d'attesa. Dovrebbe giocare con il solito modulo a 3-4-2-1 che ha diverse consolidate certezze in tutti i reparti.

 

La Stella e il Goleador

La stella è indubbiamente Dominik Szoboszlai che, a soli 23 anni, è già un punto di riferimento nel Liverpool: 45 presenze totali in questa stagione e attualmente capitano dei Magiari.

 

 SCOZIA

 

Numeri e Storia

Gli scozzesi sono solo alla loro terza apparizione in questa competizione e finora non hanno mai superato la fase a gironi. Tuttavia la qualificazione al torneo è stata conquistata agevolmente nel girone con la Spagna, arrivando davanti a Georgia e Norvegia. Per la prima volta da anni  la squadra sembra finalmente essere in crescita, ma le pesanti assenze di Ferguson e Dykes potrebbero influire tantissimo in una formazione che già di per se non gode di tantissime individualità di qualità. La quota per il passaggio del turno è di 1.70 ma, viste le avversarie nel girone, appare più verosimile una non qualificazione che troviamo in lavagna a 2,00.

 

Modulo e Allenatore

Il tecnico dal lontano ormai 2019 è sempre Steve Clarke, ex difensore che cerca di trasmettere ai suoi ragazzi la sua filosofia estremamente conservativa: la difesa prima di tutto. Il calcio proposto dagli scozzesi è "all'antica", molto sporco, fisico, fatto di solidità e ripartenze veloci. Appare dunque molto verosimile uno schieramento con difesa a cinque. 

 

La Stella e il Goleador

L'infortunio di Dykes farà virare inevitabilmente la scelta dell'allenatore su un profilo di attaccante che non si sposa al meglio con il modulo proposto attualmente dalla Scozia: parliamo ovviamente di Shankland. Il ventinovenne arriva da una stagione fenomenale disputata con l'Hearts, fresco vincitore della classifica capocannoniere della massima serie scozzese. Tra gli altri nomi da tenere in considerazione non possiamo non citare il leader Robertson del Liverpool e l'ottimo McTominay del Manchester United.
 

Se vuoi conoscere tutte le date e gli orari degli incontri di ogni squadra, vai al calendario degli Europei 2024.

GRUPPO A: I PRONOSTICI DI PENGWIN

Segui il video fino alla fine per conoscere i pronostici sulle favorite del Gruppo A di Kristian Pengwin! Ti ricordo che tutte le proposte antepost verranno pubblicate Mercoledì 12 Giugno nel canale telegram ufficiale Consigli del Pengwin.

Articoli correlati

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo F di Euro 2024


11-06-2024

Leggi di più

Analisi di Pengwin sulle favorite del Gruppo E di Euro 2024


10-06-2024

Leggi di più
Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO