Fare Scalping Con Il Betting Exchange | Mondo PengWin
menu
CIAO PAPÀ 🕊️

Capitolo 5

FARE SCALPING CON IL BETTING EXCHANGE

Definizione e tecnica di scalping nel Betting Exchange: svelati gli esempi e i mercati

Scalping betting exchange: cos’è e come funziona

Lo scalping betting exchange è una tecnica di trading che consiste nel piazzare scommesse a quote molto vicine tra loro, in modo da ottenere un piccolo profitto indipendentemente dall’esito dell’evento. Lo scalping si basa sul principio del back and lay, ovvero scommettere a favore e contro lo stesso risultato, sfruttando le variazioni delle quote in tempi brevi. Lo scalping betting exchange richiede una buona conoscenza del mercato, una rapida esecuzione delle operazioni e una forte disciplina.

Vantaggi e rischi dello scalping nel betting exchange

Lo scalping offre alcuni vantaggi significativi, ma comporta anche rischi. Questa strategia offre delle ottime opportunità di generare profitti costanti senza dover aspettare l'esito finale di un evento sportivo. Questo rende lo scalping scommesse un metodo adatta a chi desidera risultati rapidi. D’altro canto, ci sono anche rischi da considerare. Poiché lo scalping richiede una rapida esecuzione delle scommesse, c'è il rischio di commettere degli errori, che talvolta possono essere molto costosi. Inoltre, i guadagni da singole giocate sono spesso modesti, il che significa che gli scalper devono effettuare numerose scommesse per raggiungere profitti significativi.

Come si mette in pratica lo scalping betting exchange?

Per mettere in pratica lo scalping betting exchange, è necessario seguire una serie di passaggi chiave. La prima fase dello scalping è individuare le opportunità nel mercato. Gli scalper cercano mercati con quote betting exchange fluttuanti in modo rapido e frequente. Queste fluttuazioni possono essere causate da eventi in tempo reale o da altre scommesse effettuate nel mercato.

Una volta individuata un'opportunità, gli scalper effettuano due scommesse: una scommessa di "back" (scommettendo su un evento) e una scommessa di "lay" (scommettendo contro l'evento). L'obiettivo è garantire un profitto indipendentemente dall'esito dell'evento. Per completare con successo un movimento con la strategia dello scalping è necessario piazzare due scommesse opposte con uno o due tick di differenza tra le quote al fine di garantire un margine di profitto sul trading.

Quando conviene fare scalping scommesse?

La decisione di fare scalping nel betting exchange dipende da diversi fattori, e non sempre è la scelta migliore per tutti i giocatori. Affinché la strategia betting exchange abbia pienamente successo è fondamentale che venga messa in pratica solo ed esclusivamente guardando la diretta video. Inoltre, gli eventi popolari con grandi volumi di liquidità sono più adatti.

I mercati che più si prestano alla strategia dello scalping sono Risultato Esatto, Under/Over o Esito Finale X perché ci consentono di sfruttare a nostro vantaggio lo scorrere del tempo e quindi la variazione delle quote. Ecco alcune situazioni in cui può convenire considerare lo scalping come una strategia adatta:

  • Eventi Sportivi in Tempo Reale - Lo scalping è particolarmente efficace durante eventi sportivi in tempo reale, come partite di calcio, tennis, o corse di cavalli. Durante questi eventi, le fluttuazioni delle quote sono più frequenti, offrendo più opportunità per effettuare scommesse.
  • Liquidità Adeguata - È importante scegliere mercati con una buona liquidità, poiché una liquidità insufficiente può rendere difficile l'ottenimento di scommesse corrispondenti in modo tempestivo.
  • Competenza Tecnica - Lo scalping richiede abilità tecniche e una comprensione approfondita dei betting exchange. È importante sentirsi a proprio agio nell'uso di software di trading e nella gestione delle scommesse in tempo reale.
  • Obiettivi di Guadagno Realistici - Chi fa scalping dovrebbe avere obiettivi di guadagno realistici. Sebbene lo scalping possa generare profitti costanti, di solito sono modesti. Avere aspettative irrealistiche potrebbe portare a delusione e comportamenti rischiosi.

Consigli utili per avere successo nello scalping betting exchange

Come abbiamo visto, sapere quando è il momento giusto per applicare la strategia di scalping betting exchange è importante. Tuttavia bisogna anche conoscere dei metodi con cui rendere questa strategia vincente. Di seguito trovi alcuni consigli che potrebbero aiutarti se vuoi iniziare a fare scalping sulle scommesse sportive.

  • Studio e preparazione - Prima di iniziare a fare scalping, è fondamentale studiare il mercato delle scommesse e acquisire familiarità con le dinamiche dei betting exchange
  • Scegliere il mercato giusto - Non tutti i mercati sono adatti allo scalping. È consigliabile concentrarsi su eventi con una liquidità adeguata, come partite di calcio o tennis importanti, dove le fluttuazioni delle quote sono più frequenti
  • Utilizzare un software di trading - Molti scalper utilizzano software di trading automatizzato per eseguire le scommesse in modo rapido ed efficiente. Questi strumenti consentono di reagire istantaneamente alle opportunità di scommessa
  • Stabilire obiettivi realistici - È importante avere aspettative realistiche riguardo ai profitti. Lo scalping può portare a guadagni costanti, ma di solito sono modesti, quindi è essenziale stabilire obiettivi di profitto realistici.
  • Gestire le perdite - Lo scalping comporta rischi, e è inevitabile affrontare perdite occasionali. È importante avere una strategia di gestione delle perdite e non cercare di recuperare le perdite in modo impulsivo

Guardiamo insieme un esempio di scalping betting exchange

Facciamo un esempio pratico per capire meglio le dinamiche dello scalping betting exchange, proprio come se stessimo giocando su betfair sport. Il Milan vincente è scambiato a 2.00. Entriamo sul mercato con una scommessa di tipo banca con €10 sul Milan a 2.00 sperando in un “tick” di movimento del mercato, e una scommessa di tipo punta di €10 a 2.10. Una volta che entrambi i movimenti sono stati abbinati, otterremo un potenziale ritorno di €20 se il Milan non vince, ed un ritorno di € 21 se vince (commissione esclusa).

Quindi se la partita va verso la direzione della vittoria del Milan realizzeremo profitto di €1 senza rischio. Avrai capito che questi tipi di movimenti possono essere applicati ripetutamente in un mercato molto liquido per costruire un profitto complessivo più elevato sullo stesso evento. Se pensi che questa strategia richieda un elevato sforzo in termini operativi per trarre vantaggio dal Punta e Banca ti consiglio di continuare a guardare il video corso dove ti spiego le prossime strategie di Trading Sportivo.

Ricorda che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e di giocare sempre e solo quello che puoi permetterti di perdere. Su questo portale sosteniamo un’idea di gioco responsabile e consapevole: divertirsi usando sempre la testa. Fai in modo che un’eventuale sconfitta non ti tolga mai il sorriso dal viso. Promesso?
PROMETTO